Microsoft: La trimestrale batte le attese grazie al boom del cloud

Microsoft: La trimestrale batte le attese grazie al boom del cloud
Microsoft è il maggiore produttore al mondo di software. ©360b - Shutterstock

I ricavi generati con la piattaforma di cloud computing Azure sono più che raddoppiati. Il titolo vola.

Microsoft (US5949181045) ha annunciato una trimestrale che ha superato le attese di Wall Street. Nel primo trimestre fiscale terminato lo scorso 30 settembre l'utile netto è cresciuto dell'1,7% a $4,62 miliardi, pari a $0,57 per azione. Escluse le voci straordinarie l'utile si è attestato a $0,67 per azione. I ricavi sono calati del 7% a $21,66 miliardi (-2% a cambi costanti). Gli analisti avevano previsto un utile di $0,58 per azione e ricavi di $21,04 miliardi. Microsoft ha beneficiato del taglio dei suoi costi e della sua forte crescita nel cloud.

🚀 Rendimento fino al 19% annuo? Investimenti in Prestiti: ottieni rendite passive con NIBBLE FINANCE👍 Investimenti a partire da 10 € ✅ Scegli una strategia di investimento in base alle tue preferenze in termini di redditività e rischio… Scopri di più >>

🚀 Rendimento fino al 19% annuo? Investimenti in Prestiti: ottieni rendite passive con NIBBLE FINANCE👍 Investimenti a partire da 10 € Scegli una strategia di investimento in base alle tue preferenze in termini di redditività e rischio… Scopri di più >>

I ricavi della divisione Productivity and Business Processes, che include la suite Office 365, sono calati del 3% a $6,31 miliardi (+4% a cambi costanti).

I ricavi della divisione Intelligent Cloud sono cresciuti dell'8% a $5,9 miliardi (+14% a cambi costanti). I ricavi generati con la piattaforma di cloud computing Azure sono più che raddoppiati.

I ricavi della divisione More Personal Computing, che comprende il sistema operativo Windows, sono calati del 17% a $9,38 miliardi.

Nel dopo-borsa il titolo di Microsoft sale al momento dell'8,4%.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS