Borsainside.com

Wall Street chiude in netto rialzo, S&P 500 sopra 2.100 punti

Wall Street chiude in netto rialzo, S&P 500 sopra 2.100 punti
Wall Street ha chiuso in netto rialzo. ©Elnur - Shutterstock

Il Dow Jones ha guadagnato lo 0,9%, l'S&P 500 l’1,2% e il Nasdaq Composite l’1,5%. Brillano Pfizer e Abbvie. Male Visa.

I principali indici azionari statunitensi hanno chiuso oggi in netto rialzo. Il Dow Jones ha guadagnato lo 0,9%, l'S&P 500 l’1,2% e il Nasdaq Composite l’1,5%. L’S&P 500 ha chiuso per la prima volta da metà agosto al di sopra di 2.100 punti.




✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community e condividi le tue strategie di trading. La funzione di 🥇CopyTrader™ ti permette di copiare in maniera automatica le performance del portafoglio dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community e condividi le tue strategie di trading. La funzione di 🥇CopyTrader™ ti permette di copiare in maniera automatica le performance del portafoglio dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

I dati macroeconomici pubblicati oggi negli USA hanno indicato che la prima economia mondiale continua a crescere ad un ritmo moderato. Wall Street ha beneficiato inoltre delle operazioni di M&A.

Pfizer (US7170811035) ha guadagnato il 3,7%. Secondo quanto riporta “Bloomberg” il colosso dell’industria farmaceutica starebbe facendo progressi nelle trattative per l’acquisto di Allergan (US0184901025).

AbbVie (US00287Y1091) ha guadagnato il 6,4%. Goldman Sachs ha introdotto il titolo del gruppo farmaceutico nella sua “Conviction Buy List”.

Estée Lauder (US5184391044) ha guadagnato l’8,1%. L'impresa produttrice di cosmetici ha annunciato una trimestrale migliore delle attese degli analisti ed aumentato il suo dividendo del 25%.

Dyax (US26746E1038) ha guadagnato il 28,4%. Shire (JE00B2QKY057) ha annunciato che acquisterà il gruppo biotecnologico statunitense per $5,9 miliardi.

Visa (US92826C8394) ha perso il 3%. L’operatore di carte di credito ha annunciato di aver raggiunto un accordo per acquistare l’ex sussidiaria Visa Europe €21,2 miliardi.

Chipotle Mexican Grill (US1696561059) ha perso il 2,5%. La catena di fast food specializzata nella vendita di burritos e tacos ha chiuso le sue filiali a Seattle e Portland dopo alcuni casi di Escherichia Coli tra i clienti.

HP Inc. (US40434L1052) ha guadagnato il 13%, HP Enterprise (US42824C1099) ha perso invece l’1,6%. Oggi è diventata effettiva la scissione in due parti di Hewlett-Packard. HP Inc., raggruppa le attività nei PC e nelle stampanti. HP Enteprise si concentra sui software e servizi per le aziende.

Chevron (US1667641005) ha guadagnato il 4,5%. Credit Suisse ha alzato il suo target price per il titolo del gruppo petrolifero a $100.

Activision Blizzard (US00507V1098) ha perso lo 0,6%. Merrill Lynch ha tagliato il suo rating sul titolo del produttore di videogiochi da “Buy” a “Neutral”.

©RIPRODUZIONE RISERVATA
Trading senza rischi, fondi virtuali di 100.000 Euro.

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS