etoro

Wall Street apre in lieve ribasso dopo dati lavoro

Wall Street apre in lieve ribasso dopo dati lavoro
Broker al NYSE. © iStockPhoto

Bene Disney. Volano Nvidia e DreamWorks. Male Kraft Heinz. Crolla TripAdvisor.

I principali indici azionari statunitensi hanno aperto oggi in lieve ribasso. Il Dow Jones e il Nasdaq Composite perdono al momento circa lo 0,1%.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

Il rapporto sull’occupazione ha superato nettamente le attese. Gli USA hanno creato ad ottobre 271.000 posti di lavoro. Gli economisti avevano atteso solamente 181.000 posti di lavoro. Il tasso di disoccupazione è sceso al 5%. Si tratta del più basso livello da sette anni. Gli esperti avevano previsto un tasso di disoccupazione invariato al 5,1%. Sembra ora quasi sicuro che la Fed alzerà a dicembre i tassi. Il dollaro si è apprezzato significativamente. Il prezzo dell'oro è andato invece a picco.

Walt Disney (US2546871060) guadagna il 2,6%. L'impresa di Topolino ha annunciato per lo scorso trimestre un utile di $1,20 per azione. Il consensus era di $1,14 per azione.

Nvidia (US67066G1040) guadagna l’11,6%. Il produttore di chip ha annunciato una trimestrale che ha superato nettamente le previsioni degli analisti e fornito un solido outlook sul corrente trimestre.

TripAdvisor (US8969452015) perde il 9,5%. Il sito specializzato in recensioni su viaggi ha annunciato per lo scorso trimestre un utile adjusted di $0,53 per azione. Il consensus era di $0,55 per azione. Anche i ricavi sono stati inferiori alle attese.

DreamWorks Animation (US26153C1036) guadagna il 10,9%. La casa cinematografica d'animazione ha chiuso a sorpresa lo scorso trimestre con un utile operativo di $0,02 per azione. Gli analisti avevano previsto una perdita di $0,05 per azione.

Kraft Heinz (US5007541064) perde il 2,9%. Il gigante dell’industria alimentare ha annunciato una deludente trimestrale. A pesare è stata la forza del dollaro.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato