eToro

Wall Street chiude debole, ancora vendite su minerari e petroliferi

Wall Street chiude debole, ancora vendite su minerari e petroliferi
Wall Street ha chiuso debole. © Shutterstock

Il Dow Jones ha perso lo 0,9%, l'S&P 500 lo 0,7% e il Nasdaq Composite lo 0,1%. Male Toll Brothers dopo i conti. Bene AutoZone e Fairchild Semiconductor.

I principali indici azionari statunitensi hanno chiuso anche oggi in ribasso. Il Dow Jones ha perso lo 0,9%, l'S&P 500 lo 0,7% e il Nasdaq Composite lo 0,1%.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

Le esportazioni e le importazioni della Cina hanno registrato anche a novembre un forte calo. La notizia ha incrementato i timori dei mercati relativi al rallentamento della prima economia mondiale.

Il nuovo calo dei prezzi delle materie prime ha penalizzato i minerari ed i petroliferi. Nel settore minerario Alcoa (US0138171014) ha perso il 5,8% e Freeport McMoRan (US35671D8570) il 6,8%. Tra i petroliferi Exxon Mobil (US30231G1022) ha perso il 2,8% e ConocoPhillips (US20825C1045) l’1,4%. Il prezzo del petrolio ha aggiornato oggi i minimi da febbraio 2009.

Toll Brothers (US8894781033) ha perso il 7%. Il costruttore edile ha annunciato per lo scorso trimestre un utile operativo di $0,80 per azione. Il consensus era di $0,83 per azione.

Chipotle Mexican Grill (US1696561059) ha perso l’1,7%. La catena di fast food specializzata nella vendita di burritos e tacos ha chiuso una filiale a Boston dopo che alcuni clienti hanno accusato dolori di stomaco. Dei casi di Escherichia Coli avevano costretto Chipotle già durante gli scorsi mesi a chiudere alcune filiali in altre città statunitensi.

Fairchild Semiconductor (US3037261035) ha guadagnato il 5,6%. Il produttore di semiconduttori ha annunciato di aver ricevuto un’offerta non sollecitata d’acquisto di $21,70 per azione. A novembre Fairchild aveva raggiunto un accordo per essere acquisito da ON Semiconductor (US6821891057) per $20 per azione.

AutoZone (US0533321024) ha guadagnato il 5,8%. La prima catena statunitense di autoricambi ha annunciato per lo scorso trimestre un utile di $8,29 per azione. Il consensus era di $8,20 per azione.

MasterCard (US57636Q1040) ha guadagnato lo 0,4%. L'operatore di carte di credito ha annunciato un aumento del suo dividendo del 19% e del suo programma di buyback di $4 miliardi.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato