Borsainside.com

Wall Street scende per la terza seduta di fila, forti vendite sui titoli high-tech

Wall Street scende per la terza seduta di fila, forti vendite sui titoli high-tech
Wall Street ha chiuso anche oggi in ribasso. © Shutterstock

Il Dow Jones ha perso lo 0,4%, l'S&P 500 lo 0,8% e il Nasdaq Composite l’1,5%. Male Costco e Lululemon. Volano Dow Chemical e DuPont.

I principali indici azionari statunitensi hanno chiuso oggi per la terza seduta di fila in ribasso. Il Dow Jones ha perso lo 0,4%, l'S&P 500 lo 0,8% e il Nasdaq Composite l’1,5%.




✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community e condividi le tue strategie di trading. La funzione di 🥇CopyTrader™ ti permette di copiare in maniera automatica le performance del portafoglio dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community e condividi le tue strategie di trading. La funzione di 🥇CopyTrader™ ti permette di copiare in maniera automatica le performance del portafoglio dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

La seduta è stata molto volatile. Il VIX, l'indice della volatilità, è balzato di più del 10%. Tra gli investitori sussiste una forte incertezza a causa delle crescenti difficoltà dell’economia cinese e del probabile inizio della stretta monetaria negli USA.

Il settore high-tech è stato particolarmente debole. Cisco Systems (US17275R1023) ha perso l’1,6%, Apple (US0378331005) il 2,2% e Microsoft (US5949181045) l'1,5%.

Costco (US22160K1051) ha perso il 5,4%. La maggiore catena di grandi magazzini all'ingrosso degli USA ha annunciato per lo scorso trimestre un utile di $1,09 per azione. Il consensus era di $1,17 per azione.

Lululemon Athletica (US5500211090) ha perso il 13,1%. Il produttore di articoli sportivi ha annunciato una trimestrale inferiore alle attese degli analisti e tagliato le stime sui suoi ricavi per l’intero esercizio.

Freeport McMoRan (US35671D8570) ha guadagnato il 3,7%. Il gruppo minerario ha sospeso il pagamento del dividendo ed annunciato un taglio alle sue spese in conto capitale.

Yahoo! (US9843321061) ha perso l’1,2%. Il gigante di Internet ha comunicato di aver rinunciato al progetto di scorporare la sua quota di Alibaba (US01609W102).

Vera Bradley (US92335C1062) ha guadagnato il 46,1%. Il produttore di borse ed accessori ha annunciato una trimestrale che ha superato nettamente le attese degli analisti ed alzato le sue stime d’utile.

Dow Chemical (US2605431038) e DuPont (US2635341090) hanno guadagnato entrambi l’11,9%. Secondo indiscrezioni di stampa i due gruppi chimici starebbe lavorando ad una loro fusione.

I petroliferi hanno registrato una ripresa nonostante il prezzo del petrolio abbia chiuso anche oggi in ribasso. Exxon Mobil (US30231G1022) e Chevron (US1667641005) hanno guadagnato entrambi l’1,3%.

Wynn Resorts (US9831341071) ha guadagnato il 13,1%. Il fondatore Steve Wynn ha acquistato 1 milione di azioni dell’operatore di casinò.

©RIPRODUZIONE RISERVATA
Trading senza rischi, fondi virtuali di 100.000 Euro.

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS