Borsainside.com

Wall Street affonda, peggior seduta da quasi quattro mesi

Wall Street affonda, peggior seduta da quasi quattro mesi
Wall Street ha chiuso in deciso ribasso. © Shutterstock

Il Dow Jones ha perso il 2,1%, l'S&P 500 l’1,8% e il Nasdaq Composite l’1,6%. Forti vendite sul settore finanziario. Bene Red Hat e BlackBerry.

I principali indici azionari statunitensi hanno chiuso oggi in deciso ribasso. Il Dow Jones ha perso il 2,1%, l'S&P 500 l’1,8% e il Nasdaq Composite l’1,6%. Per il Dow Jones si è trattato della peggior seduta dal 1 settembre.

✅ AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

L’indice di Markit relativo al settore statunitense dei servizi è sceso a dicembre ai minimi da un anno. La notizia ha incrementato i timori di Wall Street relativo allo stato di salute dell’economia. A pesare sono stati inoltre i movimenti tecnici. Oggi è il giorno "delle quattro streghe", scadono infatti quattro contratti sui derivati.

Il settore finanziario ha sofferto in particolar modo. J.P. Morgan Chase & Co. (US46625H1005) ha perso il 2,8%, Goldman Sachs (US38141G1040) il 3,9% e American Express (US0258161092) il 2,4%.

Boeing (US0970231058) ha perso il 4,1%. Wells Fargo ha tagliato il suo rating sul titolo del leader mondiale dell’industria aeronautica da “Outperform” a “Market Perform”.

Tra i petroliferi Exxon Mobil (US30231G1022) ha perso lo 0,9% e Chevron (US1667641005) lo 0,8%. Il prezzo del petrolio ha chiuso oggi a New York in ribasso dello 0,6%.

Fossil (US3498821004) ha perso il 2,9%. Goldman Sachs ha tagliato il suo rating sul titolo del produttore di orologi e accessori di moda da “Neutral” a “Sell”.

Carmax (US1431301027) ha perso il 6,4%. Il principale rivenditore di auto usate degli Stati Uniti ha annunciato per lo scorso trimestre un utile di $0,63 per azione. Il consensus era di $0,68 per azione.

Red Hat (US7565771026) ha guadagnato il 3,2%. L'impresa leader del sistema operativo Linux ha annunciato una trimestrale migliore delle attese degli analisti ed alzato le stime sui suoi ricavi per l’intero esercizio.

BlackBerry (CA7609751028) ha guadagnato il 10,4%. Il produttore di smartphone ha ridotto lo scorso trimestre la sua perdita più di quanto atteso dagli analisti.

©RIPRODUZIONE RISERVATA
Trading senza rischi, fondi virtuali di 100.000 Euro.

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS