Wall Street sale per la terza seduta consecutiva

Wall Street sale per la terza seduta consecutiva
Wall Street ha chiuso anche oggi in rialzo. © Shutterstock

Il Dow Jones ha guadagnato l’1,1%, l'S&P 500 l’1,2% e il Nasdaq Composite lo 0,9%. Forti acquisti su minerari e petroliferi. Vola Celgene.

CONDIVIDI

I principali indici azionari statunitensi hanno chiuso oggi per la terza seduta di fila in rialzo. Il Dow Jones ha guadagnato l’1,1%, l'S&P 500 l’1,2% e il Nasdaq Composite lo 0,9%.

Conto Demo da 100.000€ – Inizia a fare trading con un conto demo gratuito su Broker Regolamentato. Inclusi 30 giorni di prova gratuita dei segnali di Trading Central!  Provo adesso >>

Conto Demo da 100.000€ – Inizia a fare trading con un conto demo gratuito su Broker Regolamentato. Inclusi 30 giorni di prova gratuita dei segnali di Trading Central! Provo adesso >>

Wall Street ha beneficiato dell’aumento della fiducia degli investitori nelle prospettive dell’economia. Le spese per consumi hanno registrato lo scorso mese negli USA un solido andamento. Il governo cinese ha inoltre segnalato di voler ancora agire per stimolare la crescita.

L’ulteriore ripresa dei prezzi delle materie prime ha messo le ali ai minerari ed ai petroliferi. Nel settore minerario Alcoa (US0138171014) ha guadagnato il 6,6% e Freeport McMoRan (US35671D8570) il 16%. Nel settore petrolifero Exxon Mobil (US30231G1022) ha guadagnato il 3,3% e Chevron (US1667641005) il 3,9%. Il prezzo del petrolio ha chiuso oggi a New York in rialzo del 3,8%.

Nike (US6541061031) ha perso il 2,4%. Il leader mondiale dell'abbigliamento sportivo ha annunciato una solida trimestrale ma avvertito che il suo margine lordo potrebbe calare durante il corrente trimestre.

Micron Technology (US5951121038) ha perso il 2,1%. Il maggiore produttore statunitense di memorie ha annunciato per lo scorso trimestre ricavi inferiori alle attese e fornito un prudente outlook.

Bed Bath & Beyond (US0758961009) ha perso il 4,6%. La prima catena statunitense di articoli per la casa ha lanciato un profit warning.

Celgene (US1510201049) ha guadagnato il 9,8%. Il gruppo biotech ha messo fine al suo contenzioso con Natco Pharma relativo al brevetto del Revlimid, il suo farmaco di punta.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro