Wall Street chiude mista, ancora vendite sui titoli high-tech

Wall Street chiude mista, ancora vendite sui titoli high-tech
Trader al NYSE. © iStockPhoto

Il Dow Jones ha guadagnato lo 0,1% e l'S&P 500 lo 0,2%, il Nasdaq Composite ha perso lo 0,2%. Acquisti sui titoli a carattere difensivo.

I principali indici azionari statunitensi hanno chiuso oggi poco mossi e misti. Il Dow Jones ha guadagnato lo 0,1% e l'S&P 500 lo 0,2%, il Nasdaq Composite ha perso lo 0,2%.

La seduta è stata molto volatile. Dopo le forti perdite di ieri Wall Street ha tentato di stabilizzarsi. Sul mercato sussiste tuttavia ancora una forte incertezza a causa dei problemi della Cina e delle forti tensioni in medio oriente.

Gli acquisti si sono concentrati perciò soprattutto sui titoli a carattere difensivo. Wal-Mart (US9311421039) ha guadagnato il 2,4%, Verizon Communications (US92343V1044) l’1,4% e Nike (US6541061031) l’1,4%.

Il settore high-tech è stato ancora debole. Apple (US0378331005) ha perso il 2,5%, Netflix (US64110L1061) il 2,1% e Texas Instruments (US8825081040) l‘1,1%.

Eli Lilly (US5324571083) ha guadagnato l’1,5%. Il gruppo farmaceutico si attende per il 2016 un aumento del suo utile a $3,45 - $3,55 per azione.

Smith & Wesson (US8317561012) ha guadagnato l’11,1%. Il produttore di armi da fuoco ha alzato le stime sul terzo trimestre e sull’intero esercizio.

Walt Disney (US2546871060) ha perso il 2%. Macquarie ha tagliato il suo rating sul titolo dell’impresa di Topolino da “Outperform” a “Neutral”.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS