Wall Street apre in forte calo, Dow Jones -1%

Wall Street apre in forte calo, Dow Jones -1%
Wall Street ha aperto in forte calo. © Shutterstock

Petrolio a picco. Ancora male Apple. Monsanto scende dopo i conti.

I principali indici statunitensi hanno aperto oggi in forte calo. Il Dow Jones perde al momento l’1% e il Nasdaq Composite l’1,5%.




✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

Gli investitori continuano ad essere preoccupati a causa del rallentamento dell’economia cinese. A pesare sono inoltre i timori legati alle tensioni geopolitiche. La Corea del Nord ha condotto oggi un test con una bomba nucleare all'idrogeno.

Tra i petroliferi Exxon Mobil (US30231G1022) perde l'1,4% e Chevron (US1667641005) il 2,3% e Il prezzo del petrolio scende attualmente a New York di circa il 4%.

Apple (US0378331005) perde l’1,7%. Secondo indiscrezioni di stampa l’impresa della mela ridurrà durante il corrente trimestre la produzione dei suoi ultimi modelli di iPhone di circa il 30%.

Yahoo! (US9843321061) perde l’1,8%. L’investitore attivista Starboard Value ha scritto una lettera al gigante di Internet indicando di aver perso la fiducia nelle capacità del board e del management del gruppo di creare valore per gli azionisti e di ritenere quindi che siano necessari importanti cambiamenti.

Monsanto (US61166W1018) perde l’1,1%. I ricavi del gigante dell'agrochimica sono calati lo scorso trimestre più di quanto atteso dagli analisti.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS