Wall Street chiude negativa, petrolio in caduta libera

Wall Street chiude negativa, petrolio in caduta libera
Wall Street ha chiuso negativa. © iStockPhoto

Il Dow Jones ha perso l’1,5%, l'S&P 500 l’1,3% e il Nasdaq Composite l’1,1%. Male Apple. Bene gli auriferi.

I principali indici azionari statunitensi hanno chiuso oggi in forte ribasso. Il Dow Jones ha perso l’1,5%, l'S&P 500 l’1,3% e il Nasdaq Composite l’1,1%.




✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

L’economia cinese continua a dare segnali di debolezza. Il settore dei servizi è cresciuto a dicembre al ritmo più lento da circa un anno e mezzo. La Corea del Nord ha condotto inoltre un test con una bomba nucleare all'idrogeno. La notizia ha incrementato ulteriormente il nervosismo tra gli investitori.

Tra i petroliferi Chevron (US1667641005) ha perso il 4% e ConocoPhillips (US20825C1045) il 4,3%. Il prezzo del petrolio è precipitato oggi a New York ai minimi da undici anni.

Apple (US0378331005) ha perso il 2%. Secondo indiscrezioni di stampa l’impresa della mela ridurrà durante il corrente trimestre la produzione dei suoi ultimi modelli di iPhone di circa il 30%.

Yahoo! (US9843321061) ha perso lo 0,1%. L’investitore attivista Starboard Value ha scritto una lettera al gigante di Internet indicando di aver perso la fiducia nelle capacità del board e del management del gruppo di creare valore per gli azionisti e di ritenere quindi che siano necessari importanti cambiamenti.

Monsanto (US61166W1018) ha perso l’1,6%. I ricavi del gigante dell'agrochimica sono calati lo scorso trimestre più di quanto atteso dagli analisti.

AutoNation (US05329W1027) ha perso il 10,5%. Il CEO della prima catena di concessionari di auto degli USA ha avvertito di attendersi per il quarto trimestre un calo del margine lordo per veicolo.

Tra gli auriferi Barrick Gold (CA0679011084) ha guadagnato il 3,8% e Goldcorp (CA3809564097) l’1,9%. Il prezzo dell’oro ha chiuso oggi a New York ai massimi da tre mesi.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS