Borsainside.com

Wall Street rimbalza con il petrolio, bene J.P. Morgan

Wall Street rimbalza con il petrolio, bene J.P. Morgan
Wall Street ha chiuso in forte rialzo. © iStockPhoto

Il Dow Jones ha guadagnato l’1,4%, l'S&P 500 il 2% e il Nasdaq Composite il 2%. Per Wall Street si è trattato della migliore seduta da un mese.

Dopo le forti perdite di ieri i principali indici azionari statunitensi sono oggi rimbalzati. Il Dow Jones ha guadagnato l’1,4%, l'S&P 500 il 2% e il Nasdaq Composite il 2%. Per Wall Street si è trattato della migliore seduta da un mese.




✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community e condividi le tue strategie di trading. La funzione di 🥇CopyTrader™ ti permette di copiare in maniera automatica le performance del portafoglio dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community e condividi le tue strategie di trading. La funzione di 🥇CopyTrader™ ti permette di copiare in maniera automatica le performance del portafoglio dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

Gli operatori hanno osservato che molti titoli erano tecnicamente ipervenduti. A far riaumentare la fiducia tra gli investitori sono stati la ripresa del prezzo del petrolio e la positiva trimestrale di J.P. Morgan Chase & Co. (US46625H1005).

Tra i petroliferi Exxon Mobil (US30231G1022) ha guadagnato il 4,6% e Chevron (US1667641005) il 5,1%. La quotazione del WTI ha chiuso in rialzo del 2,4%.

J.P. Morgan ha guadagnato l’1,5%. La prima banca statunitense per asset ha aumentato lo scorso trimestre l’utile ed i ricavi più di quanto atteso dagli analisti.

Chipotle Mexican Grill (US1696561059) ha guadagnato il 6,1%. CLSA ha alzato il suo rating sul titolo della catena di fast food specializzata nella vendita di burritos e tacos a “Buy”.

Best Buy (US0865161014) ha perso il 9,6%. La maggiore catena di negozi per l'elettronica di consumo al mondo ha tagliato le stime sui suoi ricavi nel quarto trimestre.

GoPro (US38268T1034) ha perso il 14,6%. Il produttore di videocamere "indossabili" ha annunciato di attendersi per il quarto trimestre ricavi di circa $435 milioni. Gli analisti avevano previsto $512 milioni. GoPro ha inoltre comunicato di voler tagliare la sua forza lavoro del 7%.

Nvidia (US67066G1040) ha perso il 2%. Barclays ha tagliato il suo rating sul titolo del produttore di chip da “Equal-weight” ad “Underweight”.

©RIPRODUZIONE RISERVATA
Trading senza rischi, fondi virtuali di 100.000 Euro.

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS