eToro

Goldman Sachs patteggia sui mutui, pagherà 5,1 miliardi

Goldman Sachs patteggia sui mutui, pagherà 5,1 miliardi
Maxi-multa per Goldman Sachs. © iStockPhoto

Il patteggiamento peserà sui conti del quarto trimestre 2015 per 1,5 miliardi.

Goldman Sachs (US38141G1040) ha comunicato di aver raggiunto un accordo con le autorità statunitensi per mettere fine alle accuse legate ai mutui ipotecari residenziali venduti prima dello scoppio della bolla immobiliare.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

La banca d’affari pagherà una multa di $5,1 miliardi, la più salata della sua storia. Nel dettaglio il patteggiamento prevede il pagamento di circa $2,39 miliardi di sanzione civile, la restituzione di $875 milioni in contanti e di $1,8 miliardi tramite vari programmi ai consumatori danneggiati.

Secondo il Dipartimento di Giustizia Goldman Sachs avrebbero agito in maniera fraudolenta tacendo la scarsa qualità dei titoli immobiliari venduti prima dello scoppio della più grave crisi finanziaria dai tempi della Grande Depressione.

A seguito del patteggiamento Goldman Sachs iscriverà nel bilancio del quarto trimestre 2015 un onere di $1,5 miliardi.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato