Wall Street si indebolisce, Nasdaq sotto la parità

Wall Street si indebolisce, Nasdaq sotto la parità
Wall Street si è indebolita. © Shutterstock

Pesa il nuovo calo del petrolio. Scende Bank of America. Bene UnitedHealth e Procter & Gamble.

CONDIVIDI

I principali indici statunitensi si sono indeboliti. Il Dow Jones guadagna al momento lo 0,3%, il Nasdaq Composite perde lo 0,1%.

Con la rivoluzione del Social Trading scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo e inizia a copiare automaticamente le prestazioni del loro portafoglio di trading. Demo gratuita da 100.000€  Scopri i migliori trader >>

Con la rivoluzione del Social Trading scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo e inizia a copiare automaticamente le prestazioni del loro portafoglio di trading. Demo gratuita da 100.000€  Scopri i migliori trader >>

A frenare Wall Street è ancora una volta il calo del prezzo del petrolio. Tra i petroliferi Exxon Mobil (US30231G1022) perde lo 0,9% e Chevron (US1667641005) lo 0,8%. La quotazione del WTI scende attualmente dell’1,9%.

Bank of America (US0605051046) perde il 2,8% L’istituto di credito ha aumentato lo scorso trimestre l’utile più di quanto previsto dagli analisti, i ricavi sono stati però inferiori alle stime del consensus.

Morgan Stanley (US6174464486) guadagna lo 0,6%. La banca d’affari ha annunciato per il quarto trimestre utili e ricavi superiori alle stime degli analisti.

UnitedHealth (US91324P1021) sale del 3,1%. Il gigante dell’assicurazione sanitaria ha annunciato una trimestrale migliore delle attese ed indicato che anche il 2016 sarà in crescita.

Tiffany (US8865471085) perde il 3,9%. La famosa catena di gioiellerie ha tagliato le sue stime di utile per l’intero esercizio dopo che le vendite sono calate durante il periodo dello shopping natalizio.

Yahoo! (US9843321061) guadagna il 2,1%. Secondo la rivista finanziaria „Barron’s“ il titolo potrebbe salire del 35% se il gigante di Internet dovesse cedere il suo core business.

Procter & Gamble (PG) guadagna l’1,7%. Stifel Nicolaus ha alzato il suo rating sul titolo del primo produttore mondiale di beni di consumo da “Hold” a “Buy”.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro