Wall Street chiude in ribasso ma lontana dai minimi

Wall Street chiude in ribasso ma lontana dai minimi
Wall Street ha chiuso in ribasso. ©Elnur - Shutterstock

Il Dow Jones ha perso l’1,6%, l'S&P 500 l’1,2% e il Nasdaq Composite lo 0,1%. Ancora forti vendite sui petroliferi. A picco IBM e AMD.

I principali indici azionari statunitensi hanno chiuso oggi in ribasso. Il Dow Jones ha perso l’1,6%, l'S&P 500 l’1,2% e il Nasdaq Composite lo 0,1%.

✅ AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

A pesare è stato il crescente scetticismo sulla solidità dell’economia globale. L’S&P 500 ha chiuso ai minimi dall’aprile del 2014. Tuttavia Wall Street ha potuto ridurre significativamente le sue perdite nella seconda metà della seduta. Gli operatori hanno parlato di ricoperture su alcuni titoli fortemente ipervenduti.

Tra i petroliferi Exxon Mobil (US30231G1022) ha perso il 4,2% e Chevron (US1667641005) il 3,1%. Il prezzo del petrolio ha chiuso oggi a New York in calo del 6,7%.

IBM (US4592001014) ha perso il 4,9%. Il colosso dell’IT ha annunciato una trimestrale migliore delle stime del consensus, ma fornito un debole outlook sul 2016.

AMD (US0079031078) ha perso il 7,7%. Il produttore di microprocessori si attende per il corrente trimestre ricavi tra $800 e $850 milioni. Gli analisti avevano previsto circa $900 milioni.

Goldman Sachs (US38141G1040) ha perso il 2%. L’utile della banca d’affari è calato lo scorso trimestre del 65% a causa delle elevate spese legali.

I titoli biotech sono rimbalzati. Amgen (US0311621009) ha guadagnato il 2,5%, Celgene (US1510201049) il 4,4% e Gilead Sciences (US3755581036) lo 0,7%.

Tra gli auriferi Barrick Gold (CA0679011084) ha guadagnato il 6,9% e Newmont Mining (US6516391066) l’1,5%. Il prezzo dell'oro ha chiuso oggi in rialzo dell’1,6%.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS