etoro

Prezzo petrolio: La discesa non si arresta, WTI -6,7%

Prezzo petrolio: La discesa non si arresta, WTI -6,7%
Nuovo tonfo dei prezzi del barile di greggio. © Shutterstock

Il future sul WTI con scadenza febbraio ha chiuso ai minimi dal maggio del 2003.

Il prezzo del petrolio ha accelerato oggi al ribasso. Il future sul WTI con scadenza febbraio ha perso al NYMEX il 6,7% a $26,55 al barile. Si tratta del più basso livello dal maggio del 2003.

Il future sul Brent con scadenza marzo ha perso all'ICE il 3,1% a $27,88 al barile. Era dal novembre del 2003 che il benchmark europeo non chiudeva a tali livelli.

I dati macroeconomici pubblicati oggi negli USA, il maggiore consumatore al mondo di greggio, hanno segnalato un rallentamento dell’economia. L’inflazione è tornata a dicembre a sorpresa in negativo, le costruzioni di nuove case sono calate del 2,5%.

A pesare è stata inoltre l’aspettativa che dai dati sulle scorte che verranno pubblicati domani dal Dipartimento dell’Energia emergerà che l’offerta da parte degli USA resta elevata. Gli analisti stimano che gli stock di petrolio siano cresciuti la scorsa settimana di altri 2,9 milioni di barili.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS