etoro

Pfizer: Trimestrale ok, ma delude l'outlook

Pfizer: Trimestrale ok, ma delude l'outlook
Il logo di Pfizer. ©360b - Shutterstock

Pfizer prevede per il 2016 un utile adjusted tra $2,20 e $2,30 per azione. Il consensus era di $2,38 per azione.

Pfizer (US7170811035) ha annunciato oggi che nel quarto trimestre del 2015 il suo utile netto è calato di circa il 50% a $613 milioni, pari a $0,10 per azione. Il calo è stato causato soprattutto dalle perdite valutarie delle attività in Venezuela. Escluse le voci straordinarie l'utile ha ammontato a $0,53 per azione. I ricavi sono aumentati del 7% a $14,05 miliardi. Gli analisti avevano previsto un utile di $0,52 per azione e ricavi di $13,56 miliardi. Pfizer ha beneficiato lo scorso trimestre dell'aumento delle vendite dei suoi nuovi farmaci e dell’acquisizione di Hospira.

🚀 Rendimento fino al 19% annuo? Investimenti in Prestiti: ottieni rendite passive con NIBBLE FINANCE👍 Investimenti a partire da 10 € ✅ Scegli una strategia di investimento in base alle tue preferenze in termini di redditività e rischio… Scopri di più >>

🚀 Rendimento fino al 19% annuo? Investimenti in Prestiti: ottieni rendite passive con NIBBLE FINANCE👍 Investimenti a partire da 10 € Scegli una strategia di investimento in base alle tue preferenze in termini di redditività e rischio… Scopri di più >>

Il leader mondiale dell'industria farmaceutica ha avvertito che le perdite valutarie in Venezuela avranno anche quest’anno un impatto significativo sui suoi conti. Pfizer prevede per il 2016 un utile adjusted tra $2,20 e $2,30 per azione e ricavi tra $49 e $51 miliardi. Gli esperti avevano previsto un utile di $2,38 per azione e ricavi di circa $53 miliardi.

Nel pre-borsa il titolo scende al momento dell’1,7%.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS