Wal-Mart, trimestrale in chiaroscuro, tagliato outlook sui ricavi

Wal-Mart, trimestrale in chiaroscuro, tagliato outlook sui ricavi
Una filiale di Wal-Mart. ©Northfoto - Shutterstock

Wal-Mart ha avvertito che la crescita dei ricavi sarà quest’anno “relativamente piatta”.

CONDIVIDI

Wal-Mart (US9311421039) ha comunicato oggi che nel quarto trimestre fiscale terminato il 31 gennaio il suo utile netto è calato del 7,9% a $4,57 miliardi, pari a $1,43 per azione. Su base adjusted l’utile si è attestato a $1,49 per azione. I ricavi sono scesi dell’1,4% a $129,7 miliardi. Gli analisti avevano previsto un utile di $1,46 per azione e ricavi di $129,7 miliardi.

A pesare su Wal-Mart è stato l’apprezzamento del dollaro. Tuttavia anche la performance sul mercato domestico è stata inferiore alle attese. Le importanti vendite nei centri aperti da almeno un anno sono aumentate lo scorso trimestre negli USA dello 0,6%. Gli esperti avevano previsto un aumento dello 0,9%.

Wal-Mart ha avvertito che la crescita dei ricavi sarà quest’anno “relativamente piatta”, contro una crescita del 3-4% attesa precedentemente. Il gigante del commercio al dettaglio indica in una nota che “questo cambiamento riflette l’impatto delle chiusure di filiali a livello globale annunciate recentemente e la persistente forza del dollaro”.

Wal-Mart ha annunciato un aumento del suo dividendo annuo da $1,96 a $2 per azione. Nel pre-borsa il titolo scende al momento del 5,1%.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption