Wall Street frena, tornano le vendite sui petroliferi

Wall Street frena, tornano le vendite sui petroliferi
Wall Street ha chiuso in ribasso. © Shutterstock

Il Dow Jones ha perso lo 0,3%, l'S&P 500 lo 0,5% e il Nasdaq Composite l’1%. Male Wal-Mart e Apple. Bene IBM.

Dopo i forti guadagni delle scorse sedute i principali indici azionari statunitensi hanno chiuso oggi in ribasso. Il Dow Jones ha perso lo 0,3%, l'S&P 500 lo 0,5% e il Nasdaq Composite l’1%.




✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

Il prezzo del petrolio è tornato a scendere. Di conseguenza a Wall Street è scattata qualche presa di beneficio. Tra i petroliferi Chevron (US1667641005) ha perso l’1,8% e ConocoPhillips (US20825C1045) lo 0,6%. Dopo essere salita fino a circa $32 la quotazione del WTI è scesa fino a $30,27 al barile. Le scorte statunitensi di greggio hanno raggiunto la scorsa settimana un livello record. L’Arabia Saudita ha inoltre indicato di non essere disposta a tagliare la sua produzione.

Wal-Mart (US9311421039) ha perso il 3%. Il maggiore gruppo mondiale del settore del commercio al dettaglio ha tagliato le stime sui suoi ricavi nel corrente esercizio.

Apple (US0378331005) ha perso l’1,9%. Gli investitori temono che lo scontro con l’FBI sulla privacy possa avere un impatto negativo sugli affari dell’impresa della mela.

IBM (US4592001014) ha guadagnato il 5%. Morgan Stanley ha alzato il suo rating sul titolo del colosso dell’IT da “Equal-weight” ad “Overweight”.

Nvidia (US67066G1040) ha guadagnato l’8,6% Il produttore di chip ha annunciato una trimestrale migliore delle attese degli analisti ed espresso ottimismo sull’ulteriore crescita dei suoi ricavi.

Ingram Micro (US4571531049) ha guadagnato il 22,6%. Il gruppo cinese Tianjin Tianhai Investment ha annunciato di aver raggiunto un accordo per acquistare la compagnia impegnata nella distribuzione di software per circa $6 miliardi.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS