Wall Street estende striscia positiva, denaro sui petroliferi

Wall Street estende striscia positiva, denaro sui petroliferi
Wall Street ha chiuso anche oggi in rialzo. © iStockPhoto

Il Dow Jones ha guadagnato lo 0,3%, l'S&P 500 lo 0,4% e il Nasdaq Composite lo 0,1%. Vola Joy Global. Crolla Ciena.

I principali indici azionari statunitensi hanno chiuso oggi per la terza seduta di fila in rialzo. Il Dow Jones ha guadagnato lo 0,3%, l'S&P 500 lo 0,4% e il Nasdaq Composite lo 0,1%.

🚀 Rendimento fino al 19% annuo? Investimenti in Prestiti: ottieni rendite passive con NIBBLE FINANCE👍 Investimenti a partire da 10 € ✅ Scegli una strategia di investimento in base alle tue preferenze in termini di redditività e rischio… Scopri di più >>

🚀 Rendimento fino al 19% annuo? Investimenti in Prestiti: ottieni rendite passive con NIBBLE FINANCE👍 Investimenti a partire da 10 € Scegli una strategia di investimento in base alle tue preferenze in termini di redditività e rischio… Scopri di più >>

La seduta è stata piuttosto volatile. Molti investitori sono stati restii a correre rischi alla vigilia del rapporto sull’occupazione negli Stati Uniti. Wall Street si è rafforzata nelle ultime di contrattazione grazie al rally dei petroliferi. ConocoPhillips (US20825C1045) ha guadagnato il 5,7% e Marathon Oil (US5658491064) il 9,6%. Il mercato scommette che il peggio per il prezzo del petrolio sia passato.

Joy Global (US4811651086) ha guadagnato il 20,8%. Il fornitore di macchinari per il settore minerario ha annunciato per lo scorso trimestre ricavi superiori alle stime degli analisti e confermato la guidance. Sulla scia di Joy Global Caterpillar (US1491231015) ha guadagnato il 3,4%.

Walt Disney (US2546871060) ha guadagnato l’1,9%. Piper Jaffray ha alzato il suo rating sul titolo da “Neutral” ad “Overweight”.

Tumi (US89969Q1040) ha guadagnato il 30,2%. Secondo indiscrezioni di stampa il produttore di borse ed altri accessori per i viaggi sarebbe nel mirino del rivale Samsonite (LU0633102719).

Costco (US22160K1051) ha perso lo 0,8%. La maggiore catena di grandi magazzini all'ingrosso degli USA ha annunciato per lo scorso trimestre un utile di $1,24 per azione. Il consensus era di $1,20 per azione.

Kroger (US5010441013) ha perso il 7%. Le vendite della maggiore catena statunitense di supermercati sono aumentate lo scorso trimestre meno di quanto atteso dagli analisti.

Ciena (US1717791016) ha perso il 18%. Il leader nella fornitura di infrastrutture per le reti in fibra ottica ha annunciato per lo scorso trimestre un utile superiore alle stime del consensus, i ricavi e l’outlook hanno però deluso le attese del mercato.

Herbalife (KYG4412G1010) ha perso il 7%. Il fornitore di prodotti salutistici ha avvertito di aver indentificato informazioni erronee relative ai nuovi membri attivi.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS