etoro

Wall Street scende, cautela prima della stagione degli utili

Wall Street scende, cautela prima della stagione degli utili
Wall Street ha chiuso in leggero ribasso. © Shutterstock

Il Dow Jones ha perso lo 0,1%, l'S&P 500 lo 0,3% e il Nasdaq Composite lo 0,4%. Crolla Hertz. Ancora male il settore biotech.

I principali indici azionari statunitensi hanno chiuso oggi il leggero ribasso. Il Dow Jones ha perso lo 0,1%, l'S&P 500 lo 0,3% e il Nasdaq Composite lo 0,4%.

🚀 Rendimento fino al 19% annuo? Investimenti in Prestiti: ottieni rendite passive con NIBBLE FINANCE👍 Investimenti a partire da 10 € ✅ Scegli una strategia di investimento in base alle tue preferenze in termini di redditività e rischio… Scopri di più >>

🚀 Rendimento fino al 19% annuo? Investimenti in Prestiti: ottieni rendite passive con NIBBLE FINANCE👍 Investimenti a partire da 10 € ✅ Scegli una strategia di investimento in base alle tue preferenze in termini di redditività e rischio… Scopri di più >>

Wall Street è passata in rosso nel finale di seduta. Prima dell’inizio della stagione degli utili molti investitori hanno preferito non correre rischi. La “earnings season” inizia oggi con la trimestrale di Alcoa (US0138171014). Il titolo del produttore di alluminio, che ha annunciato i suoi risultati nel dopo-borsa, ha guadagnato il 4%. L’intero settore minerario è stato oggi positivo a seguito dell’aumento dei prezzi dei metalli. Barrick Gold (CA0679011084) ha guadagnato il 7,4%, Freeport McMoRan (US35671D8570) il 4,6% e Newmont Mining (US6516391066) il 6,9%.

Il settore biotech è stato debole per la terza seduta di fila. Biogen Idec (US09062X1037) ha perso il 2,1% e Celgene (US1510201049) il 2,3%.

Yahoo! (US9843321061) ha guadagnato l’1,1%. Anche il gruppo editoriale britannico Daily Mail è interessato ad alcuni asset della compagnia web.

Seagate Technology (KYG7945J1040) ha guadagnato il 5,2%. Nel suo ultimo numero l’autorevole rivista finanziaria “Barron’s” esprime ottimismo sul potenziale del titolo del primo produttore al mondo di hard-disk.

Hertz Global (US42805T1051) ha perso l’11,4%. La più grande società di noleggio di veicoli al mondo ha rivisto al ribasso le stime sui suoi ricavi.

Norfolk Southern (US6558441084) ha perso il 2,7%. Canadian Pacific Railway (CA13645T1003) ha rinunciato all’acquisizione del gruppo ferroviario statunitense.

Chesapeake Energy (US1651671075) ha guadagnato il 19,7%. Il gruppo energetico ha ottenuto da un gruppo di banche una proroga della scadenza di una linea di credito.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS