eToro

Wall Street in festa grazie a Cina e J.P. Morgan

Wall Street in festa grazie a Cina e J.P. Morgan
Wall Street ha chiuso in netto rialzo. ©Elnur - Shutterstock

Il Dow Jones ha guadagnato l’1,1%, l'S&P 500 l’1% e il Nasdaq Composite l’1,6%. Forti acquisti sui bancari. Bene Harley-Davidson.

I principali indici azionari statunitensi hanno chiuso oggi in netto rialzo. Il Dow Jones ha guadagnato l’1,1%, l'S&P 500 l’1% e il Nasdaq Composite l’1,6%. L’S&P 500 ha terminato la seduta ai massimi da quattro mesi.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

Le esportazioni della Cina sono cresciute a marzo per la prima volta da nove mesi. La notizia ha fatto riaumentare la fiducia dei mercati nell’economia globale.

Wall Street ha beneficiato inoltre dei positivi risultati di J.P. Morgan Chase & Co. (US46625H1005). La prima banca statunitense per asset ha annunciato per lo scorso trimestre un utile di $1,35 per azione. Il consensus era di $1,24 per azione. Anche i ricavi hanno battuto le attese degli analisti. Il titolo ha guadagnato il 4,2% ed è stato il migliore del Dow Jones. Tra gli altri bancari Bank of America (US0605051046) ha chiuso in rialzo del 3,9%, Citigroup (US1729671016) del 5,6% e Goldman Sachs (US38141G1040) del 3,6%.

Tra i minerari Freeport McMoRan (US35671D8570) ha guadagnato il 3,7% e Southern Copper (US84265V1052) l’1,9%. Le importazioni cinesi di rame hanno raggiunto a marzo un livello record.

Harley-Davidson (US4128221086) ha guadagnato il 4,3%. UBS si attende che le vendite dell'impresa produttrice delle famose moto abbiano registrato a marzo una crescita decisamente superiore alle attese del mercato.

Foot Locker (US3448491049) ha guadagnato il 3,8%. Piper Jaffray ha alzato il suo rating sul titolo della maggiore catena al mondo di abbigliamento sportivo ad “Overweight”.

Sprint (US8520611000) ha perso il 2%. Pacific Crest ha tagliato il suo rating sul titolo dell'operatore di telefonia mobile ad “Underperform”.

Peabody Energy (US7045491047) è stato sospeso dalle contrattazioni. Il maggiore produttore statunitense di carbone ha dichiarato bancarotta.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato