eToro

Wall Street apre debole, petrolio -4,2% a New York

Wall Street apre debole, petrolio -4,2% a New York
Wall Street ha aperto debole. ©Elnur - Shutterstock

Morgan Stanley sale leggermente dopo i conti. Brilla Hasbro. Scende Citigroup.

I principali indici statunitensi hanno aperto oggi in moderato ribasso. Il Dow Jones perde al momento lo 0,2% e il Nasdaq Composite lo 0,4%.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

Il forte calo del prezzo del petrolio ha fatto riaumentare l’incertezza a Wall Street. Tra i petroliferi Chevron (US1667641005) perde lo 0,7% e ConocoPhillips (US20825C1045) l’1,9%. Il WTI scende attualmente del 4,2% dopo che al vertice di Doha i grandi produttori di greggio non hanno potuto trovare un accordo su un congelamento della produzione.

Morgan Stanley (US6174464486) sale dello 0,4%. La banca d’affari ha annunciato per lo scorso trimestre un utile superiore alle attese, mentre i ricavi hanno corrisposto sostanzialmente alle stime del consensus.

Citigroup (US1729671016) scende dell’1,2%. Keefe Bruyette & Woods ha tagliato il suo rating sul titolo da “Outperform” a “Market Perform”.

Medivation (US58501N1019) guadagna il 2%. Secondo indiscrezioni di stampa l’impresa biofarmaceutica statunitense sarebbe nel mirino di AstraZeneca (GB0009895292).

Hasbro (US4180561072) guadagna il 4,4%. Il secondo produttore al mondo di giocattoli ha annunciato per lo scorso trimestre un utile di $0,38 per azione. Il consensus era di $0,24 per azione. Anche i ricavi hanno superato nettamente le stime degli analisti.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

Inizia a fare trade con Avatrade X