Wall Street chiude negativa, Dow Jones -0,8%

Wall Street chiude negativa, Dow Jones -0,8%
Wall Street ha chiuso negativa. ©Steve Broer - Shutterstock

Forti vendite su minerari e petroliferi. Male AIG e Halliburton. Pfizer sale dopo i conti.

I principali indici azionari statunitensi hanno chiuso oggi in ribasso. Il Dow Jones ha perso lo 0,8%, l'S&P 500 lo 0,9% e il Nasdaq Composite l’1,1%.

🚀 Rendimento fino al 19% annuo? Investimenti in Prestiti: ottieni rendite passive con NIBBLE FINANCE👍 Investimenti a partire da 10 € ✅ Scegli una strategia di investimento in base alle tue preferenze in termini di redditività e rischio… Scopri di più >>

🚀 Rendimento fino al 19% annuo? Investimenti in Prestiti: ottieni rendite passive con NIBBLE FINANCE👍 Investimenti a partire da 10 € Scegli una strategia di investimento in base alle tue preferenze in termini di redditività e rischio… Scopri di più >>

L’indice di Markit relativo al settore manifatturiero cinese è a sorpresa sceso ad aprile. La notizia ha fatto riaumentare i timori di Wall Street legati allo stato di salute dell’economia globale.

Il calo dei prezzi delle materie prime ha penalizzato i minerari ed i petroliferi. Nel settore minerario Alcoa (US0138171014) ha perso il 5,6% e Freeport McMoRan (US35671D8570) l’11,4%. Nel settore petrolifero Exxon Mobil (US30231G1022) ha perso l’1,1% e Chevron (US1667641005) l'1,9%. Il prezzo del petrolio ha chiuso oggi a New York in ribasso del 2,5%.

AIG (US0268741073) ha perso l’1,2%. Il gruppo assicurativo ha annunciato per lo scorso trimestre un utile adjusted di $0,65 per azione. Il consensus era di $1 per azione.

Halliburton (US4062161017) ha perso il 3,8%. Il gigante dell'ingegneria petrolifera ha incrementato lo scorso trimestre la sua perdita.

Wal-Mart (US9311421039) ha perso lo 0,9%. RBC Capital ha avviato la copertura sul titolo con “Underperform”.

Pfizer (US7170811035) ha guadagnato il 2,7%. Il gruppo farmaceutico ha annunciato una trimestrale migliore delle attese degli analisti ed alzato le sue stime per il 2016.

General Motors (US37045V1008) ha perso l’1,6%. Le vendite del costruttore di auto sono calate lo scorso mese negli USA più di quanto atteso dagli analisti.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS