Borsainside.com

Wall Street chiude poco mossa alla vigilia del rapporto sull'occupazione

Wall Street chiude poco mossa alla vigilia del rapporto sull'occupazione
Wall Street ha chiuso poco mossa. © Shutterstock

Il Dow Jones ha guadagnato lo 0,1%, l'S&P 500 ha perso lo 0,1% e il Nasdaq Composite lo 0,2%. Bene Alibaba e Kraft Heinz. Male Tesla.

I principali indici azionari statunitensi hanno chiuso oggi poco mossi e misti. Il Dow Jones ha guadagnato lo 0,1%, l'S&P 500 ha perso lo 0,1% e il Nasdaq Composite lo 0,2%.




✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community e condividi le tue strategie di trading. La funzione di 🥇CopyTrader™ ti permette di copiare in maniera automatica le performance del portafoglio dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community e condividi le tue strategie di trading. La funzione di 🥇CopyTrader™ ti permette di copiare in maniera automatica le performance del portafoglio dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

A Wall Street ha prevalso oggi la prudenza. Alla vigilia del rapporto sull’occupazione negli Stati Uniti molti investitori sono stati restii a correre rischi.

Tra i petroliferi Exxon Mobil (US30231G1022) ha guadagnato lo 0,1% e Chevron (US1667641005) lo 0,8%. Il prezzo del petrolio ha chiuso a New York in rialzo dell’1,2%.

Alibaba (US01609W102) ha guadagnato il 4%. Il colosso cinese del commercio elettronico ha aumentato lo scorso trimestre i ricavi ed i volumi di vendita più di quanto atteso dagli analisti.

Kraft Heinz (US5007541064) ha guadagnato il 3,7%. Il gigante dell’industria alimentare ha annunciato per lo scorso trimestre un utile di $0,73 per azione. Il consensus era di $0,62 per azione.

Tesla Motors (US88160R1014) ha perso il 5%. Secondo UBS i nuovi target di produzione del produttore di auto elettriche sarebbero “troppo ottimistici”.

Merck (US5893311077) ha perso l’1,3%. Il gruppo farmaceutico ha annunciato per lo scorso trimestre un utile adjusted superiore alle stime del consensus, i ricavi sono stati però inferiori alle previsioni.

Fitbit (US33812L1026) ha perso il 18,8%. Il fornitore di prodotti per il fitness ha annunciato una trimestrale migliore delle stime del consensus ma il suo outlook ha deluso chiaramente le attese degli investitori.

Whole Foods (US9668371068) ha guadagnato il 6%. La catena di supermercati di prodotti organici e biologici ha annunciato per lo scorso trimestre un utile adjusted di $0,44 per azione. Il consensus era di $0,41 per azione.

L Brands (US5327161072) ha perso il 12%. Il gruppo che controlla la nota catena di biancheria intima femminile Victoria's Secret ha annunciato per lo scorso trimestre ricavi e vendite inferiori alle stime degli analisti.

IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS