eToro

Petrolio: La produzione non-OPEC calerà nel 2016

Petrolio: La produzione non-OPEC calerà nel 2016
La produzione non-OPEC dovrebbe scendere quest'anno. © Shutterstock

L'OPEC prevede che la produzione da parte dei rivali calerà di 740.000 barili al giorno.

L'OPEC prevede che il calo della produzione nei Paesi che non fanno parte del cartello contribuirà a riequilibrare il mercato del petrolio.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

Nel suo ultimo rapporto mensile l'OPEC stima che la produzione da parte dei Paesi non-OPEC calerà quest’anno di 740.000 barili al giorno. La produzione da parte dei soli Stati Uniti dovrebbe scendere di 431.000 barili al giorno rispetto al 2015.

L'OPEC prevede inoltre che le compagnie petrolifere a livello globale dimezzeranno nel triennio al 2018 gli investimenti nell’esplorazione e nell’estensione dei giacimenti a $40 miliardi all’anno.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato