Petrolio: La produzione non-OPEC calerà nel 2016

Petrolio: La produzione non-OPEC calerà nel 2016
La produzione non-OPEC dovrebbe scendere quest'anno. © Shutterstock

L'OPEC prevede che la produzione da parte dei rivali calerà di 740.000 barili al giorno.

L'OPEC prevede che il calo della produzione nei Paesi che non fanno parte del cartello contribuirà a riequilibrare il mercato del petrolio.

✅ AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

Nel suo ultimo rapporto mensile l'OPEC stima che la produzione da parte dei Paesi non-OPEC calerà quest’anno di 740.000 barili al giorno. La produzione da parte dei soli Stati Uniti dovrebbe scendere di 431.000 barili al giorno rispetto al 2015.

L'OPEC prevede inoltre che le compagnie petrolifere a livello globale dimezzeranno nel triennio al 2018 gli investimenti nell’esplorazione e nell’estensione dei giacimenti a $40 miliardi all’anno.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS