Wall Street chiude ai minimi da un mese

Wall Street chiude ai minimi da un mese
Wall Street ha chiuso debole. ©Steve Broer - Shutterstock

Il Dow Jones ha perso l’1,1%, l'S&P 500 lo 0,9% e il Nasdaq Composite lo 0,4%. Scende il petrolio. Crolla Nordstrom.

CONDIVIDI

I principali indici azionari statunitensi hanno chiuso oggi in ribasso. Il Dow Jones ha perso l’1,1%, l'S&P 500 lo 0,9% e il Nasdaq Composite lo 0,4%. L’S&P 500 ha chiuso ai minimi da un mese.

Con la rivoluzione del Social Trading scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo e inizia a copiare automaticamente le prestazioni del loro portafoglio di trading. Demo gratuita da 100.000€  Scopri i migliori trader >>

Con la rivoluzione del Social Trading scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo e inizia a copiare automaticamente le prestazioni del loro portafoglio di trading. Demo gratuita da 100.000€  Scopri i migliori trader >>

I positivi dati relativi alle vendite al dettaglio e alla fiducia dei consumatori (indice Michigan) non hanno potuto sostenere Wall Street. A pesare sono stati il calo del prezzo del petrolio e le nuove notizie negative arrivate dal settore retail.

Tra i petroliferi Exxon Mobil (US30231G1022) ha perso l’1,1% e Chevron (US1667641005) l'1,4%. La quotazione del WTI ha chiuso oggi in ribasso dell’1,1%.

J.C. Penney (US7081601061) ha perso il 2,8%. La catena di grandi magazzini ha annunciato per lo scorso trimestre ricavi inferiori alle attese degli analisti e tagliato le stime sul suo margine lordo per l’intero esercizio.

Nordstrom (US6556641008) ha perso il 13,4%. La catena di grandi magazzini ha annunciato una trimestrale inferiore alle attese degli analisti e rivisto al ribasso la guidance sull’intero esercizio.

Nvidia (US67066G1040) ha guadagnato il 15,2%. Il produttore di chip ha annunciato per lo scorso trimestre un utile di $0,33 per azione. Il consensus era di $0,32 per azione. Anche i ricavi hanno superato le attese del mercato.

Allergan (US0184901025) ha guadagnato il 3,4%. Goldman Sachs ha introdotto il titolo della compagnia farmaceutica nella sua “Conviction Buy List”.

PepsiCo (US7134481081) ha perso l’1,8%. Il miliardario e finanziere Nelson Peltz ha venduto la sua intera partecipazione nel produttore di beni di consumo.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro