eToro

Wall Street chiude positiva dopo Yellen, miglior settimana da marzo

Wall Street chiude positiva dopo Yellen, miglior settimana da marzo
Wall Street ha chiuso positiva. © Shutterstock

Il Dow Jones ha guadagnato lo 0,3%, l'S&P 500 lo 0,4% e il Nasdaq Composite lo 0,7%. Acquisti sui bancari. Volano Valeant e Big Lots.

I principali indici azionari statunitensi hanno chiuso oggi in rialzo. Il Dow Jones ha guadagnato lo 0,3%, l'S&P 500 lo 0,4% e il Nasdaq Composite lo 0,7%. Durante l’intera settimana il Dow Jones ha guadagnato il 2,1%, l’S&P 500 il 2,3% e il Nasdaq Composite il 3,4%. Per l’S&P 500 si è trattato della miglior performance settimanale da inizio marzo.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

I volumi di scambio sono stati piuttosto bassi visto che Wall Street resterà lunedì prossimo ferma per la festività del Memorial Day.

Dall’intervento di Janet Yellen all’Università di Harvard non sono arrivate grandi novità per gli investitori. Il numero uno della Fed ha ribadito quanto già affermato durante i giorni scorsi da altri membri dell’istituto: un rialzo dei tassi potrebbe essere appropriato nei prossimi mesi se le condizioni dell’economia non peggiorano.

I bancari hanno beneficiato dell’aumento dei rendimenti dei Treasury. Bank of America (US0605051046) ha guadagnato l’1,2%, J.P. Morgan Chase & Co. (US46625H1005) lo 0,6% e Citigroup (US1729671016) l’1%.

Valeant Pharmaceuticals (CA91911K1021) ha guadagnato il 5,5%. Secondo indiscrezioni di stampa il gruppo farmaceutico avrebbe ricevuto e rifiutato ad aprile un’offerta d’acquisto fatta dal rivale giapponese Takata (JP3457000002) e dal fondo di private equity TPG.

Big Lots (US0893021032) ha guadagnato il 14,1%. La catena discount specializzata nella vendita di prodotti da rimanenze e liquidazioni ha annunciato una trimestrale migliore delle attese degli analisti ed alzato le sue stime di utile per l’intero esercizio.

GameStop (US36467W1099) ha perso il 3,9%. La catena di negozi specializzati nella vendita di videogiochi si attende per il corrente trimestre un utile tra $0,23 e $0,30 per azione. Il consensus era di $0,36 per azione.

Palo Alto Networks (US6974351057) ha perso il 12,4%. La compagnia impegnata ha annunciato una trimestrale migliore delle stime del consensus, il suo outlook ha però deluso le attese degli investitori.

FEI (US30241L1098) ha guadagnato il 14,3%. Thermo Fisher Scientific (US8835561023) ha annunciato che acquisterà il produttore di microscopi per $4,2 miliardi.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato