Wall Street chiude ancora debole, petrolio ai minimi da tre settimane

Wall Street chiude ancora debole, petrolio ai minimi da tre settimane
Wall Street ha chiuso anche oggi debole. ©Lisa S. - Shutterstock

Il Dow Jones ha perso lo 0,3%, l'S&P 500 lo 0,2% e il Nasdaq Composite lo 0,1%. Crolla Synchrony Financial. Bene Alibaba.

CONDIVIDI

I principali indici azionari statunitensi hanno chiuso oggi per la quarta seduta di fila in ribasso. Il Dow Jones ha perso lo 0,3%, l'S&P 500 lo 0,2% e il Nasdaq Composite lo 0,1%.

I timori legati ad una possibile Brexit hanno pesato anche oggi su Wall Street. Gli investitori sono stati inoltre restii a correre rischi in attesa delle indicazioni che arriveranno domani dalla Fed.

Il calo dei prezzi delle materie prime ha penalizzato minerari e petroliferi. Nel settore minerario Alcoa (US0138171014) ha perso il 2,4% e Freeport McMoRan (US35671D8570) l'1,8%. Nel settore petrolifero Chevron (US1667641005) ha perso l’1% e Halliburton (US4062161017) lo 0,7%. Il prezzo del petrolio ha chiuso a New York in ribasso dello 0,8% $48,49, ovvero ai minimi da tre settimane.

Synchrony Financial (US87165B1035) ha perso il 13,1%. L’operatore di carte di credito ha avvertito che aumenterà durante il corrente trimestre le riserve per coprire eventuali perdite.

Alibaba (US01609W102) ha guadagnato il 3,1%. Il colosso cinese del commercio elettronico si attende che i suoi ricavi aumenteranno di circa il 50% entro l’anno fiscale 2017.

Baidu.com (US0567521085) ha perso l’1,7%. L'impresa del più usato dei motori di ricerca in Cina ha tagliato le stime sui suoi ricavi nel secondo trimestre.

Altria (US02209S1033) ha guadagnato lo 0,7%. Berenberg ha avviato la copertura sul titolo del produttore di sigarette con “Buy”.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro