Fed: Yellen mette in guardia da Brexit

Fed: Yellen mette in guardia da Brexit
La sede centrale della Fed. © Shutterstock

Per Yellen una Brexit potrebbe avere gravi ripercussioni economiche.

CONDIVIDI

Una vittoria del fronte “Brexit” presenta significativi rischi per l’economia statunitense e la stabilità dei mercati finanziari a livello globale. È quanto emerge dal documento preparato da Janet Yellen per la sua odierna audizione alla Commissione bancaria del Senato.

“Un voto a favore dell’uscita del Regno Unito dall’Unione Europea potrebbe avere gravi ripercussioni economiche”, ha affermato Yellen. Il numero uno della Fed ha osservato che gli investitori a livello globale sono nervosi e “la tendenza al rischio può cambiare bruscamente” viste le attuali condizioni di mercato contraddistinte da “una lenta crescita, bassa inflazione e politiche monetarie già molto accomodanti” in molti Paesi. Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption

In questo contesto il cauto approccio della Fed relativo al rialzo dei tassi “rimane appropriato”. Yellen ha osservato che gli ultimi dati relativi all’occupazione e la debolezza degli investimenti rispecchiano un rischio al ribasso: “la domanda domestica potrebbe rallentare”. Un altro rischio proviene dalla Cina, che “sta affrontando sfide considerevoli” nei suoi sforzi per diventare meno dipendente dalle esportazioni.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption