USA, superindice +0,3% a giugno, in linea con stime

USA, superindice +0,3% a giugno, in linea con stime
Il superindice ha registrato un moderato aumento. © Shutterstock

Migliorano le nuove richieste di sussidi alla disoccupazione, i permessi di costruzioni e gli indicatori finanziari.

CONDIVIDI

Il Conference Board ha comunicato oggi che il suo "superindice" (Leading Indicators) per gli Stati Uniti è aumentato a giugno dello 0,3%. Il dato è conforme alle stime degli economisti.

Il dato di maggio è stato confermato a -0,2%.

Il Conference Board indica indica in una nota che il suo superindice è stato sostenuto a giugno soprattutto dal miglioramento delle nuove richieste di sussidi alla disoccupazione, dei permessi di costruzioni e degli indicatori finanziari. “Anche se il superindice continua a segnalare una crescita moderata negli USA fino alla fine del 2016, l’espansione appare ancora abbastanza resiliente per far fronte alla volatilità dei mercati finanziari e della moderazione delle prospettive del mercato del lavoro”, si legge in una nota.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro