La Fed non cambia nulla ma è più ottimista sull'economia

La Fed non cambia nulla ma è più ottimista sull'economia
La sede centrale della Fed. © Shutterstock

La decisione odierna èe stata presa con nove voti a favore ed uno contro. Secondo la Fed i rischi di breve termine si sarebbero ridotti.

CONDIVIDI

Come atteso da Wall Street, il FOMC (Federal Open Market Committee), il comitato esecutivo della Federal Reserve, ha lasciato i suoi tassi d'interesse invariati in un range compreso tra lo 0,25% e lo 0,50%. La decisione è stata presa con nove voti a favore ed uno contro. A dicembre l’istituto guidato da Janet Yellen aveva alzato i Fed Funds per la prima volta dal 2006.

Inizia con un conto demo da 100.000€ per fare pratica sul trading. In più anche segnali di Trading Gratis. Clicca qui

Inizia con un conto demo da 100.000€ per fare pratica sul trading. In più anche segnali di Trading Gratis. Clicca qui

Nella consueta nota che accompagna le sue decisioni di politica monetaria la Fed appare più propensa ad alzare i tassi nella sua prossima riunione, in programma a settembre. Il quadro disegnato per l’economia è infatti improntato all'ottimismo.

Secondo la Fed i rischi di breve termine si sarebbero ridotti. “Le informazioni ricevute dall’ultima riunione indicano che il mercato del lavoro si è rafforzato e che l’attività economica si è espansa ad un ritmo moderato”, si legge nella nota.

La Fed osserva che l’incremento di posti di lavoro è stato a giugno “forte” e che la crescita delle spese per consumi ha accelerato. Gli investimenti da parte delle imprese sono rimasti invece “tiepidi”. La Fed aggiunge che continuerà a “monitorare attentamente gli indicatori dell’inflazione e gli sviluppi economici e finanziari a livello globale”.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro