Il prezzo dell'oro chiude in rialzo, calano timori su tassi

Il prezzo dell'oro chiude in rialzo, calano timori su tassi
Il prezzo dell'oro ha chiuso in rialzo. © Shutterstock

Il future con scadenza dicembre ha guadagnato al Comex lo 0,7%. L'argento si è apprezzato del 2,2%.

CONDIVIDI

Il prezzo dell'oro ha chiuso oggi per la seconda seduta di fila in rialzo. Il future con scadenza dicembre ha guadagnato al Comex lo 0,7% a $1.326,70 l'oncia. Durante l’intera settimana il metallo giallo si è apprezzato dello 0,1%.

L’attesissimo rapporto sull’occupazione è stato inferiore alle attese. Gli occupati nel settore non agricolo sono aumentati negli USA ad agosto di 151.000 unità. Gli economisti avevano atteso un aumento di 180.000 unità. Il tasso di disoccupazione è rimasto invariato al 4,9%. Gli esperti avevano previsto un calo al 4,8%.

La notizia del rallentamento del mercato statuntitense del lavoro ha ridotto i timori di un rialzo dei tassi d'interesse da parte della Fed. Il dollaro si è di conseguenza indebolito. Il Dollar Index è sceso oggi fino a 95,19 punti, da 95,65 punti di ieri. Se il dollaro si indebolisce le materie prime denominate nel biglietto verde, come l’oro, diventano più appetibili per chi possiede altre divise.

Tra gli altri principali metalli, l'argento ha guadagnato oggi il 2,2% (+3,3% in settimana), il rame lo 0,1% (-0,3% in settimana), il platino l’1,3% (-1,4% in settimana) e il palladio l’1,8% (-2,9% in settimana).

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro