L'oro riprende a scendere e chiude ai minimi da due settimane

L'oro riprende a scendere e chiude ai minimi da due settimane
Il prezzo dell'oro ha ripreso a scendere. © Shutterstock

Il future sul metallo giallo con scadenza dicembre ha perso lo 0,6% a $1.318 l'oncia.

CONDIVIDI

Dopo una seduta di pausa il prezzo dell'oro ha ripreso oggi a scendere. Il future sul metallo giallo con scadenza dicembre ha perso al Comex lo 0,6% a $1.318 l'oncia.

La tendenza al rischio è oggi fortemente riaumentata a Wall Street. Gli investitori sono usciti dagli asset considerati più sicuri, come il metallo giallo, ed hanno acquistato a piene mani azioni. Secondo gli analisti di Commerzbank la quotazione dell’oro potrebbe restare sotto pressione nel breve termine perché attualmente non ci sono particolari paure che assillano i mercati.

Tra gli altri principali metalli, l'argento ha perso oggi lo 0,1% a $19,041 l’oncia e il platino lo 0,7% a $1.033,80 l’oncia. Il palladio è salito di 10 cent a $656,60 l’oncia e il rame di mezzo cent a $2,16 per libra.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro