USA: Il superindice cala, persistono alcuni rischi per la crescita

USA: Il superindice cala, persistono alcuni rischi per la crescita
Il superindice per gli USA è a sorpresa calato. © Shutterstock

Il superindice è calato ad agosto dello 0,2%. Il dato di luglio è stato rivisto al rialzo, da +0,4% a +0,5%.

CONDIVIDI

Il Conference Board ha comunicato oggi che il suo "superindice" (Leading Indicators) per gli Stati Uniti è calato ad agosto dello 0,2%. Gli economisti avevano previsto un aumento dello 0,1%.

Il dato di luglio è stato rivisto al rialzo, da +0,4% a +0,5%. Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption

“Anche se il superindice è calato ad agosto, il suo trend continua a segnalare una moderata crescita economica nei prossimi mesi”, indica il Conference Board in una nota. “Nonostante i punti di forza e di debolezza siano prevalentemente bilanciati tra gli indicatori, il contributo positivo degli indicatori finanziari è stato più che controbilanciato dalla debolezza degli indicatori non finanziari, come quelli relativi al mercato del lavoro, segnalando che alcuni rischi per la crescita persistono”.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption