Wall Street cauta nei primi scambi, attesa per Fed e OPEC

Wall Street cauta nei primi scambi, attesa per Fed e OPEC
Wall Street ha aperto in leggero rialzo. ©SeanPavonePhoto - Shutterstock

In ripresa i petroliferi. Male Nike e AT&T.

CONDIVIDI

I principali indici statunitensi hanno aperto oggi in leggero rialzo. Il Dow Jones guadagna al momento lo 0,3% il Nasdaq Composite lo 0,1%.

A Wall Street prevale la cautela. Molti investitori rimangono alla finestra in attesa dei discorsi dei membri della Fed e dell’esito della riunione informale dell’OPEC. Alle 16:00 (in Italia) Janet Yellen parlerà alla Camera sulla supervisione bancaria.

Tra i petroliferi Exxon Mobil (US30231G1022) guadagna lo 0,4% e Chevron (US1667641005) lo 0,6%. Dopo il tonfo di ieri il prezzo del petrolio sale attualmente dell’1,2%. Secondo le notizie l’Arabia Saudita sarebbe pronta in futuro ad un compromesso con l’Iran, ma oggi non sarà raggiunto alcun accordo ad Algeri sul congelamento della produzione.

Nike (US6541061031) perde l’1,9%. Il leader mondiale dell'abbigliamento sportivo ha annunciato una trimestrale migliore delle stime degli analisti, gli ordini sono però aumentati meno delle attese.

Alphabet (US38259P5089) perde l’1,4%. Wedbush ha tagliato il suo rating sulla holding che controlla Google da “Neutral” ad “Underperform”.

BlackBerry (CA7609751028) guadagna il 4,2%. Il produttore di smartphone ha annunciato una trimestrale migliore delle attese degli analisti e migliorato il suo outlook sull’intero esercizio.

AT&T (US00206R1023) perde l’1,4%. UBS ha tagliato il suo rating sull’operatore telefonico da “Buy” a “Neutral”. Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption

Wells Fargo (US9497461015) guadagna lo 0,5%. La banca californiana ha annunciato che il CEO John Stumpf, non riceverà $41 milioni di stock options previsti dalla sua remunerazione a causa dello scandalo dei conti fittizi.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption