Quotazione argento: Settimana nera, netto peggioramento del quadro grafico

Settimana nera per la quotazione dell’argento. Il future con scadenza dicembre ha perso nelle ultime cinque sedute il 9,6% e chiuso venerdì al Comex a 17,38 dollari l’oncia. Si tratta del più basso livello da quattro mesi.

Gli investitori sono sempre più convinti che la Fed alzerà i tassi di interesse prima della fine dell’anno. Una stretta monetaria fa salire i rendimenti dei titoli di Stato, in questo modo scende l’attrattività dei metalli preziosi, che non pagano interessi.

Un rialzo dei tassi spinge inoltre il dollaro. Il Dollar Index, l’indice che misura il valore del biglietto verde in relazione al paniere delle altre principali valute, è salito la scorsa settimana ai massimi da due mesi. La forza del dollaro è un fattore negativo per le materie prime denominate in dollari, come l’argento, perché le rende più care per chi possiede altre divise.

Il crollo del prezzo dell’argento ha pesato significativamente sui titoli azionari dei produttori del metallo. Coeur Mining (CDE) ha perso la scorsa settimana il 7,4%, Pan American Silver (PAAS) il 12%, Silver Standard Resources (SSRI) il 12,9% e Silver Wheaton (SLW) il 16,5%.

Dal punto di vista tecnico, la quotazione dell’argento ha violato la scorsa settimana l’importante supporto a $18,50. In questo modo la situazione grafica è nettamente peggiorata. La correzione nel medio termine potrebbe continuare. Una caduta al di sotto di $17,10 confermerebbe il segnale ribassista. In seguito il prezzo dell’argento rischierebbe di scivolare fino ad area $16,00.

Ci troviamo tuttavia già in una situazione di ipervenduto e un reazione tecnica è possibile in ogni momento nel breve termine. Se la quotazione del metallo prezioso dovesse tornare al di sopra di $18,00 potrebbe risalire fino a $18,50. Solo un superamento di quest’ultimo livello migliorerebbe il quadro grafico.

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Migliori Broker Trading

Deposito minimo 50$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100€
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100$
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari
* Avviso di rischio

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Le ultime news su Borsa Americana Oggi in Tempo Reale - Wall Street

Copia dai migliori traders

Trading senza commissioni

Trading senza commissioni

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.