Borsainside.com

Oro: Barrick Gold torna all'utile e alza target produzione

Oro: Barrick Gold torna all'utile e alza target produzione
Barrick Gold è il maggiore gruppo aurifero al mondo. © iStockPhoto

Barrick Gold ha beneficiato dell’aumento dei prezzi e del taglio dei suoi costi.

Barrick Gold (CA0679011084) è tornato lo scorso trimestre all’utile ed ha rivisto al rialzo i target di produzione per il 2016. Il maggiore produttore mondiale di oro ha beneficiato dell’aumento dei prezzi e del taglio dei suoi costi.




✅ Unisciti alla rivoluzione del social trading di eToro. Unisciti alla community e condividi le tue strategie di trading. La funzione di 🥇CopyTrader™. (sistema brevettato da eToro), ti permette di copiare in maniera automatica le performance del portafoglio dei migliori traders. Ottieni un conto Demo gratuito con 100.000€ di credito virtuale su eToro >>

Barrick Gold ha generato nel terzo trimestre di quest’anno un utile di $175 milioni, pari a $0,15 per azione, contro la perdita di $264 milioni, pari a $0,23 per azione nello stesso periodo del 2015. Escluse le voci straordinarie l’utile si è attestato a $0,24 per azione, da $0,11 per azione un anno prima. Il consensus era di $0,20 per azione.

Barrick Gold ha venduto alcuni asset non core e tagliato significativamente i suoi costi operativi per migliorare la sua efficienza e ridurre il debito. I ricavi sono calati lo scorso trimestre leggermente, da $2,32 miliardi a $2,30 miliardi. Gli analisti avevano previsto $2,23 miliardi.

La produzione di oro è scesa nel terzo trimestre del 17% a 1,4 milioni di once, ma il prezzo medio realizzato è salito a $1.333 per oncia da $1.125 per oncia un anno prima. I costi complessivi sono inoltre calati, da anno ad anno, da $771 l’oncia a $704 l’oncia.

Barrick Gold si attende ora per quest’anno una produzione tra 5,25 e 5,55 milioni di once, contro il precedente target di 5,00 - 5,50 milioni di once. Il gruppo canadese ha allo stesso tempo tagliato le stime sui suoi costi complessivi per produrre un’oncia di oro a $740 - $775 da $750 - $790.

Barrick Gold ha indicato di essere sulla buona strada per raggiungere il suo target di riduzione del debito di $2 miliardi nel 2016.

Nel dopo-borsa il titolo ha guadagnato l’1,4% a $16,88. Grazie all’aumento della quotazione dell’oro Barrick Gold si è apprezzato dall’inizio dell’anno di circa il 125%.

IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS