Prezzo oro in salita, aumenta incertezza su rialzo tassi

Prezzo oro in salita, aumenta incertezza su rialzo tassi
Il prezzo dell'oro ha chiuso in leggero rialzo. © Shutterstock

Il future con scadenza dicembre ha guadagnato al Comex lo 0,2% a 1.269,50 dollari l'oncia.

CONDIVIDI

Il prezzo dell'oro ha chiuso oggi in leggero rialzo. Il future con scadenza dicembre ha guadagnato al Comex lo 0,2% a 1.269,50 dollari l'oncia.

Gli ordini di beni durevoli sono a sorpresa calati negli USA ad ottobre. La notizia ha incrementato l’incertezza su un rialzo dei tassi da parte della Fed prima della fine dell’anno. La speculazione su un’imminente stretta monetaria ha pesato durante le scorse settimane fortemente sull’oro. Il metallo giallo si è deprezzato finora ad ottobre del 3,5%. Un aumento del costo del denaro negli Stati Uniti è negativo per l’oro perché rafforza il dollaro e riduce i rischi di inflazione.

L’attenzione è ora rivolta a domandi, quando verrà pubblicato il dato sul PIL nel terzo trimestre. Gli analisti si attendono che l’economia statunitense sia cresciuta del 2,5%, dal +1,4% del trimestre precedente.

Tra gli altri principali metalli, l'argento ha guadagnato oggi lo 0,1% a $17,64 l’oncia, il platino lo 0,1% a $964,90 l’oncia e il rame lo 0,8% a $2,164 per libra. Il palladio ha perso l’1,3% a $613,20 l’oncia.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro