General Electric crea con Baker Hughes nuovo gigante dei servizi petroliferi

General Electric (US3696041033) si rafforza ne settore energetico. Il conglomerato ha annunciato oggi la fusione della sua unità Oil & Gas con Baker Hughes (US0572241075). La transazione farà nascere un nuovo gigante dei servizi per l’industria petrolifera capace di generare ricavi annui di circa $32 miliardi. “La transazione crea un leader industriale che si trova in una posizione ideale per crescere in ogni mercato”, ha dichiarato Jeffrey Immelt, il numero uno di General Electric.

In base all’accordo General Electric contribuirà con $7,4 miliardi per finanziare un dividendo straordinario di $17,50 per azione che sarà versato agli azionisti di Baker Hughes. La nuova compagnia sarà controllata al 62,5% da General Electric e resterà quotata in borsa.

Il forte calo del prezzo del greggio ha pesato significativamente sul settore. Nell’America settentrionale sono fallite più di 100 compagnie negli ultimi due anni. Per superare la crisi i fornitori di servizi per l’industria petrolifera stanno stringendo sempre più alleanze allo scopo di ridurre i costi ed espandere la loro offerta.

General Electric si attende che la fusione delle sue attività Oil & Gas con Baker Hughes condurrà a risparmi di $1,6 miliardi entro il 2020. La transazione accrescerà inoltre l’utile per azione del conglomerato di 4 centesimi nel 2018 e di 8 centesimi entro il 2020.

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Le ultime news su Borsa Americana

Copia dai migliori traders

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.