Borsainside.com

Wall Street chiude in lieve ribasso, male Nike, crolla Valeant

Wall Street chiude in lieve ribasso, male Nike, crolla Valeant
Wall Street ha chiuso in lieve ribasso. ©JEO - Shutterstock

Il Dow Jones, l'S&P 500 e il Nasdaq Composite hanno perso circa lo 0,1%. Forti vendite sui petroliferi. Bene Macy's.

I principali indici statunitensi hanno chiuso oggi in lieve ribasso. Il Dow Jones, l'S&P 500 e il Nasdaq Composite hanno perso circa lo 0,1%. Durante l’intero mese di ottobre il Dow Jones ha perso lo 0,9%, l’S&P 500 l’1,9% e il Nasdaq Composite il 2,3%. Per il Dow Jones e l’S&P 500 si è trattato del terzo calo mensile di fila.




✅ Unisciti alla rivoluzione del social trading di eToro. Unisciti alla community e condividi le tue strategie di trading. La funzione di 🥇CopyTrader™. (sistema brevettato da eToro), ti permette di copiare in maniera automatica le performance del portafoglio dei migliori traders. Ottieni un conto Demo gratuito con 100.000€ di credito virtuale su eToro >>

Le nuove operazioni di M&A non hanno potuto sostenere Wall Street Wall Street. A pesare è stato l’aumento dell’incertezza sulle prossime elezioni presidenziali ed il forte calo del prezzo del petrolio.

Donald Trump, considerato inaffidabile dai mercati, ha recuperato fortemente nei sondaggi dopo che l'FBI ha deciso di riaprire l'inchiesta sull'utilizzo di indirizzo e-mail e server privati da parte di Hillary Clinton quando era segretario di Stato.

La quotazione del WTI ha perso oggi il 3,8% e chiuso oggi ai minimi da un mese. Durante il fine settimana i maggiori produttori di greggio non hanno fatto progressi nelle loro discussioni volte a trovare un accordo su come limitare la produzione. Tra i petroliferi Exxon Mobil (US30231G1022) ha perso l’1,7% e ConocoPhillips (US20825C1045) il 3,4%.

General Electric (US3696041033) ha perso lo 0,4%. Il conglomerato ha annunciato oggi la fusione della sua unità Oil & Gas con Baker Hughes (US0572241075).

Time Warner (US8873171057) ha guadagnato l’1,7%. Secondo quanto riporta il “New York Post” Goldman Sachs starebbe facendo pressione su Apple (US0378331005) affinché faccia una controfferta per il gigante dei media.

Level 3 Communications (US52729N1000) ha guadagnato il 3,9%. CenturyLink (US1567001060) ha annunciato di aver raggiunto un accordo per acquistare il gruppo rivale per $34 miliardi.

Nike (US6541061031) ha perso il 3,5%. Merrill Lynch ha tagliato il suo rating sul leader mondiale dell'abbigliamento sportivo da “Neutral” a “Underperform”.

Macy's (US55616P1049) ha guadagnato il 2,6%. Deutsche Bank ha alzato il suo rating sull’operatore di grandi magazzini da “Hold” a “Buy”.

Valeant Pharmaceuticals (CA91911K1021) ha perso il 12,3%. Secondo indiscrezioni di stampa le autorità statunitensi avrebbe aperto un’indagine penale sugli ex vertici del gruppo farmaceutico.

IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS