Skin ADV

Wall Street chiude contrastata, realizzi sui bancari

Wall Street chiude contrastata, realizzi sui bancari
Wall Street ha chiuso contrastata. © iStockPhoto

Il Dow Jones ha perso lo 0,3% e l'S&P 500 lo 0,2%, il Nasdaq Composite ha guadagnato lo 0,4%. Scende il petrolio. Bene Target.

I principali indici statunitensi hanno chiuso oggi contrastati. Il Dow Jones ha perso lo 0,3% e l'S&P 500 lo 0,2%, il Nasdaq Composite ha guadagnato lo 0,4%. Per il Dow Jones si è trattato del primo ribasso dopo sette rialzi consecutivi.

⭐ Ricevi 100.000 € di denaro virtuale con un account demo gratuito per praticare la tua strategia di trading ☎ Supporto vincente, trading in sicurezza e app AvatradeGo per il tuo smartphone. – Prova Demo >>

⭐ Ricevi 100.000 € di denaro virtuale con un account demo gratuito per praticare la tua strategia di trading ☎ Supporto vincente, trading in sicurezza e app AvatradeGo per il tuo smartphone. – Prova Demo >>

A Wall Street è scattata oggi qualche presa di beneficio. I titoli finanziari sono calati per la prima volta da otto giorni. J.P. Morgan Chase & Co. (US46625H1005) ha perso il 2,5% e Goldman Sachs (US38141G1040) il 2,3%. I bancari avevano beneficiate durante le scorse sedute dell’aspettativa che un’amministrazione repubblicana sotto Trump allenterà la regolamentazione del settore.

Tra i petroliferi Exxon Mobil (US30231G1022) ha perso l’1,2% e ConocoPhillips (US20825C1045) il 2%. Il prezzo del petrolio ha chiuso oggi a New York in calo dello 0,5%.

Lowe's (US5486611073) ha perso il 2,9%. La catena di negozi specializzati nella vendita di articoli per la casa ed il bricolage ha annunciato una trimestrale inferiore alle attese ed ha avvertito che non potrebbe raggiungere i suoi obiettivi sulle vendite.

Walt Disney (US2546871060) ha guadagnato l’1,5%. Deutsche Bank ha alzato il suo rating sul gigante dei media da “Hold” a “Buy”.

Target (US87612E1064) ha guadagnato il 6,4%. La catena di discount ha annunciato per lo scorso trimestre un utile adjusted di $1,04 per azione. Il consensus era di $0,85 per azione. Anche i ricavi e le vendite nei centri aperti da almeno un anno hanno superato le attese.

I titoli high-tech, che ultimamente hanno sottoperformato l’intero mercato, hanno continuato a recuperare terreno. Apple (US0378331005) ha guadagnato il 2,7% e Microsoft (US5949181045) l’1,3%.

IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
Investous

Scopri la semplicità della piattaforma
WEBTRADER di Investous!

Inizia a fare trading con un conto demo gratuito da 100.000$

Ora puoi fare trading sui CFD e nel forex con spread competitivi una leva fino a 1:400*

DEMO GRATUITO