Yellen: La Fed potrebbe alzare i tassi relativamente presto

Yellen: La Fed potrebbe alzare i tassi relativamente presto
Il presidente della Fed, Janet Yellen.

Yellen vuole restare in carica fino alla scadenza del suo mandato.

CONDIVIDI

La Federal Reserve potrebbe alzare i “tassi d'interesse relativamente presto”. Lo si legge nel documento preparato da Janet Yellen per la sua odierna audizione alla Commissione economica congiunta del Congresso.

Il presidente dell’istituto centrale degli Stati Uniti ha indicato di attendersi che la crescita economica proseguirà ad un ritmo moderato sufficiente da generare un ulteriore rafforzamento delle condizioni del mercato del lavoro e una ritorno dell’inflazione all’obiettivo del 2% nel giro di un paio di anni.

Yellen ha aggiunto che la Fed continua a prevedere che l’evoluzione dell’economia “richiederà solo graduali rialzi dei tassi nel corso del tempo per raggiungere e mantenere la massima occupazione e la stabilità dei prezzi”.

Yellen ha osservato che l’attuale politica monetaria è “moderatamente accomodante” perché il livello dei Fed Funds è solo poco inferiore al tasso stimato neutrale, cosa appropriata per promuovere ulteriori progressi verso gli obiettivi della Fed.

Yellen ha detto nel corso dell’audizione di voler restare in carica fino alla scadenza del suo mandato. In questo modo ha messo fine alle voci che la vedevano in partenza dopo l’elezione di Donald Trump a presidente degli Stati Uniti. Yellen si è espressa inoltre contro un’abrograzione della Dodd-Frank, la riforma della finanza varata dal presidente uscente Barack Obama dopo la crisi del 2008.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro