Borsainside.com

Forex: Il dollaro vola ai massimi da aprile 2003

Forex: Il dollaro vola ai massimi da aprile 2003
Il dollaro ha accelerato al rialzo. © Shutterstock

Il Dollar Index è salito fino a 101,32 punti. Euro sotto quota 1,06 dollari.

La quotazione del dollaro ha accelerato al rialzo. Il Dollar Index, l'indice che misura il valore del biglietto verde in relazione al paniere delle altre principali valute, è salito fino a 101,32 punti. Si tratta del più alto livello dall’aprile del 2003.




✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community e condividi le tue strategie di trading. La funzione di 🥇CopyTrader™ ti permette di copiare in maniera automatica le performance del portafoglio dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community e condividi le tue strategie di trading. La funzione di 🥇CopyTrader™ ti permette di copiare in maniera automatica le performance del portafoglio dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

Janet Yellen ha segnalato ieri che la Fed agirà nella sua riunione di dicembre. Nella sua audizione alla Commissione economica congiunta del Congresso, il numero uno dell’istituto centrale degli Stati Uniti ha affermato che un rialzo dei tassi d'interesse potrebbe arrivare “relativamente presto”.

Yellen ha indicato di attendersi che la crescita economica proseguirà ad un ritmo moderato sufficiente da generare un ulteriore rafforzamento delle condizioni del mercato del lavoro e un ritorno dell’inflazione all’obiettivo del 2% nel giro di un paio di anni.

Anche i dati macroeconomici pubblicati ieri negli USA hanno rafforzato l’aspettativa di un imminente rialzo dei tassi. Le nuove richieste di sussidi alla disoccupazione sono precipitate la scorsa settimana ai minimi da 43 anni. Le costruzioni di nuove case sono balzate ad ottobre ai massimi da 9 anni. L’inflazione, infine, è aumentata lo scorso mese dell’1,6%. Si è trattato del più forte aumento da due anni. I dati hanno spinto verso l’alto i rendimenti dei Treasury. Il tasso del titolo decennale è tornato al 2,30%.

L’euro è sceso per la prima volta dal dicembre del 2015 sotto quota 1,06 dollari. La moneta unica ha toccato sul biglietto verde un minimo a 1,0582.

Il dollaro è salito inoltre sul forex fino a 110,78 yen, ovvero ai massimi dallo scorso 1 giugno. In calo anche la sterlina. La valuta britannica è scesa fino a 1,2385 dollari. Rispetto al franco svizzero il dollaro è tornato sopra la parità, toccando un massimo a 1,0105.

©RIPRODUZIONE RISERVATA
Trading senza rischi, fondi virtuali di 100.000 Euro.

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS