Wall Street: Ancora un record, Dow Jones chiude sopra 19.000 punti

Wall Street: Ancora un record, Dow Jones chiude sopra 19.000 punti
Wall Street continua a salire. © iStockPhoto

Il Dow Jones ha guadagnato lo 0,4%, l'S&P 500 lo 0,2% e il Nasdaq Composite lo 0,2%. Bene i minerari. Crolla Palo Alto Networks.

CONDIVIDI

I principali indici statunitensi hanno chiuso anche oggi a Wall Street in rialzo. Il Dow Jones ha guadagnato lo 0,4%, l'S&P 500 lo 0,2% e il Nasdaq Composite lo 0,2%. Il Dow Jones ha chiuso per la prima volta nella sua storia sopra quota 19.000 punti. Anche l’S&P 500 e il Nasdaq Composite hanno raggiunto nuovi massimi storici.

Gli investitori stanno continuando ad aumentare la loro esposizione al rischio sull’aspettativa che le politiche espansive promesse dal neopresidente Donald Trump spingeranno la crescita economica.

I minerari hanno beneficiato dell’aumento dei prezzi dei metalli. Alcoa (US0138171014) ha guadagnato il 2,1% e Freeport McMoRan (US35671D8570) il 4,2%.

Campbell Soup (US1344291091) ha guadagnato il 3,6%. Il maggiore produttore al mondo di minestre in scatola ha annunciato per lo scorso trimestre un utile adjusted di $1 per azione. Il consensus era di $0,95 per azione. Anche i ricavi hanno battuto le attese.

Hormel Foods (US4404521001) ha guadagnato il 2,6%. Il gruppo alimentare si attende per il corrente esercizio un utile tra $1,68 e $1,74 per azione. Gli analisti avevano previsto $1,68 per azione.

Dollar Tree (US2567471063) ha guadagnato l’8,2%. La trimestrale e l’outlook della catena discount hanno battuto le attese degli analisti. Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption

Palo Alto Networks (US6974351057) ha perso il 13,2%. La compagnia impegnata nella sicurezza informata ha fornito per il corrente trimestre un outlook inferiore alle attese degli analisti.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption