Borsainside.com

Nuovi record per Wall Street, Dow Jones vicino a 20.000 punti

Nuovi record per Wall Street, Dow Jones vicino a 20.000 punti
©Amy Nichole Harris - Shutterstock

Settimo rialzo di fila per il Dow Jones. Brillano i titoli high-tech. Sale ancora il petrolio. Vola VeriFone dopo i conti. Vendite sui minerari.

I principali indici statunitensi hanno chiuso oggi in progresso e raggiunto nuovi record storici. Il Dow Jones ha guadagnato lo 0,6%, l'S&P 500 lo 0,7% e il Nasdaq Composite l’1%. Per il Dow Jones si è trattato della settima seduta positiva di fila. L’indice delle blue chip statunitensi ha toccato nel corso della giornata un massimo 19.954 punti.




✅ Unisciti alla rivoluzione del social trading di eToro. Unisciti alla community e condividi le tue strategie di trading. La funzione di 🥇CopyTrader™. (sistema brevettato da eToro), ti permette di copiare in maniera automatica le performance del portafoglio dei migliori traders. Ottieni un conto Demo gratuito con 100.000€ di credito virtuale su eToro >>

Gli investitori continuano a scommettere che le misure promesse dal presidente eletto Donald Trump faranno accelerare la crescita economica. L’inizio della riunione della Fed non ha frenato oggi la tendenza al rischio a Wall Street. È infatti ormai da tempo scontato che l’istituto guidato da Janet Yellen alzerà domani i tassi di 0,25 punti base.

I titoli high-tech, che avevano ultimamente sottoperformato l’intero mercato, hanno guidato oggi la lista dei rialzi. Cisco Systems (US17275R1023) ha guadagnato l’1,4%, Intel (US4581401001) il 2,3% e Apple (US0378331005) l’1,7%.

Tra i petroliferi Exxon Mobil (US30231G1022) ha guadagnato l’1,8% e ConocoPhillips (US20825C1045) il 2,5%. Il prezzo del petrolio ha chiuso oggi a New York per la quarta seduta di fila in rialzo.

FedEx (US31428X1063) ha guadagnato l’1,6%. Morgan Stanley ha avviato la copertura sul gigante delle spedizioni con “Overweight”.

VeriFone Systems (US92342Y1091) ha guadagnato l’8,7%. L'impresa impegnata nello sviluppo di sistemi di pagamento elettronico ha annunciato una trimestrale migliore delle stime degli analisti.

Coca-Cola (US1912161007) ha perso lo 0,3%. Deutsche Bank ha tagliato il suo rating sul produttore di bevande analcoliche da “Buy” a “Hold”.

Il calo dei prezzi dei metalli ha penalizzato i minerari. Alcoa (US0138171014) ha perso il 3,2% e Freeport McMoRan (US35671D8570) il 2,1%.

IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS