Chiusura Wall Street: Trump spinge gli indici su nuovi record

Chiusura Wall Street: Trump spinge gli indici su nuovi record
©Elnur - Shutterstock

Trump ha promesso tasse più leggere. Bene bancari e petroliferi. Decolla il settore areo. Male Coca-Cola. Crolla Twitter.

CONDIVIDI

I principali indici statunitensi hanno chiuso oggi in rialzo su nuovi massimi storici. Il Dow Jones, l'S&P 500 e il Nasdaq Composite hanno guadagnato lo 0,6%.

La tendenza al rischio è aumentata oggi a Wall Street dopo che Donald Trump ha promesso che, entro tre settimane, farà un annuncio “fenomenale in termini di tasse”. Il dollaro ed i rendimenti dei Treasury hanno registrato un balzo. Dopo cinque sedute positive di fila, il prezzo dell’oro ha chiuso in calo dello 0,2%.

Tra i bancari J.P. Morgan Chase & Co. (US46625H1005) ha guadagnato l’1,4% e Goldman Sachs (US38141G1040) l’1,6%. Gli investitori scommettono che l’aumento dei rendimenti dei titoli di Stato spingerà i profitti delle banche.

Nel settore petrolifero Chevron (US1667641005) ha guadagnato lo 0,6% e ConocoPhillips (US20825C1045) lo 0,4%. Il prezzo del petrolio ha guadagnato oggi a New York l’1,3%.

Tra i titoli delle compagnie aeree American Airlines Group (US02376R2013) ha guadagnato il 2,8%, Delta Air Lines (US2473611083) il 2,6% e United Continental Holdings (US9025498075) l’1,8%. Trump ha detto di voler allentare la regolamentazione nel settore.

Coca-Cola (US1912161007) ha perso l’1,8%. Il maggiore produttore mondiale di bevande analcoliche si attende per il 2017 un calo dell’utile adjusted per azione tra l’1% e il 4% da $1,91 del 2016. Gli esperti avevano previsto un aumento a $1,95.

Twitter (US90184L1026) ha perso il 12,3%. I ricavi del noto sito di micromessaggi sono aumentati lo scorso trimestre di solo l’1% a $717 milioni. Gli analisti avevano previsto $740 milioni.

Viacom (US9255243084) ha guadagnato il 4,3%. Il gigante die media ha annunciato per lo scorso trimestre un utile di $1,24 per azione. Il consensus era di $1,04 per azione. Anche i ricavi sono stati superiori alle attese. Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption

Tesla Motors (US88160R1014) ha guadagnato il 2,7%. Baird ha consigliato l’acquisto del costruttore di auto elettriche prima dell’annuncio dei risultati trimestrali.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption