Wall Street estende il rally, S&P 500 vale 20 bilioni di dollari

Wall Street estende il rally, S&P 500 vale 20 bilioni di dollari
© iStockPhoto

Nuovi record per gli indici USA. Ancora acquisti sulle banche. Bene Apple. Balzo di Teva e Restaurant Brands. Crolla Hain Celestial.

CONDIVIDI

I principali indici statunitensi hanno chiuso anche oggi in rialzo. Il Dow Jones ha guadagnato lo 0,7%, l'S&P 500 lo 0,5% e il Nasdaq Composite lo 0,5%. I tre indici hanno raggiunto per la terza seduta di fila nuovi massimi storici.

Non si arresta il rally di Trump. Wall Street continua a scommettere che i tagli alle tasse promessi dal nuovo presidente spingeranno la crescita della prima economia mondiale. La capitalizzazione di borsa dell’indice S&P 500 ha superato per la prima volta la soglia dei 20 bilioni di dollari.

I bancari hanno beneficiato del nuovo aumento dei rendimenti dei Treasury. J.P. Morgan Chase & Co. (US46625H1005) ha guadagnato l’1,3% e Goldman Sachs (US38141G1040) l’1,5%.

Apple (US0378331005) ha guadagnato lo 0,9% e chiuso ad un nuovo record storico. Secondo UBS le attività dell’impresa della mela nei servizi sarebbero sottovalutate. Una valutazione conforme a quella dei servizi di PayPal (US70450Y1038) implicherebbe un rialzo del titolo pari a circa il 10%. Goldman Sachs ha alzato inoltre il suo target price per Apple a $150.

Teva (US8816242098) ha guadagnato il 5,6%. Il leader dei farmaci generici ha annunciato per lo scorso trimestre un utile adjusted di $1,38 per azione. Il consensus era di $1,35 per azione. Anche i ricavi hanno battuto le attese.

Restaurant Brands (CA76131D1033) ha guadagnato il 4,7%. Il gigante della ristorazione ha annunciato per il il quarto trimestre un utile adjusted di $0,44 per azione, 2 centesimi al di sopra delle stime degli analisti. Anche i ricavi sono stati oltre le previsioni.

Hain Celestial (US4052171000) ha perso l'8,9%. L'impresa attiva nel settore dei prodotti biologici e naturali ha rinviato l’annuncio dei suoi risultati a causa di possibili irregolarità contabili.

Allergan (US0184901025) ha guadagnato lo 0,2%. Il produttore del Botox ha annunciato di aver raggiunto un accordo per acquistare Zeltiq (US98933Q1085) per circa $2,5 miliardi.

Verizon Communications (US92343V1044) ha perso lo 0,9%. L’operatore telefonico è tornato ad offrire un abbonamento con chiamate e traffico dati illimitato.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro