Wall Street chiude poco mossa, ennesimo record per il Dow Jones

Wall Street chiude poco mossa, ennesimo record per il Dow Jones
© Shutterstock

In luce DuPont e Dow Chemical. Vendite sui petroliferi. Male UPS. Toll Brothers e Garmin volano dopo i conti.

CONDIVIDI

I principali indici azionari statunitensi hanno chiuso oggi poco mossi. Il Dow Jones ha guadagnato lo 0,2%, l'S&P 500 e il Nasdaq Composite hanno perso lo 0,1%. Il Dow Jones ha raggiunto per la nona seduta di fila un record storico. Non accadeva da 30 anni.

Wall Street ha preso oggi un po’ di fiato. Dalle minute dell’ultima riunione del FOMC, il comitato esecutivo della Fed, è emerso che un rialzo dei tassi potrebbe arrivare “abbastanza presto”, ma che l’incertezza relativa alle politiche fiscali di Donald Trump ha il potenziale di frenare il ritmo della stretta monetaria.

DuPont (US2635341090) e Dow Chemical (US2605431038) hanno guadagnato rispettivamente il 3,4% e il 4%. Secondo indiscrezioni di stampa le autorità antitrust europee sarebbero vicine ad approvare la maxi fusione tra i due gruppi chimici.

Il calo del prezzo del petrolio ha penalizzato i petroliferi. Exxon Mobil (US30231G1022) e Chevron (US1667641005) hanno perso l’1,2%. La quotazione del WTI è scesa oggi a New York dell’1,4%.

UPS (US9113121068) ha perso il 2%. Merrill Lynch ha tagliato il suo rating sul leader mondiale delle spedizioni da “Buy” a “Neutral”.

Toll Brothers (US8894781033) ha guadagnato il 6,1%. Il costruttore edile ha annunciato una trimestrale migliore delle attese degli analisti ed alzato le stime sulle sue consegne per l’intero esercizio. Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption

Garmin (KYG372601099) ha guadagnato il 7,3%. Il leader dei sistemi di navigazione satellitare ha annunciato per lo scorso trimestre un utile adjusted di $0,73 per azione. Il consensus era di $0,57 per azione. Anche i ricavi hanno superato nettamente le attese.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption