Wall Street apre debole, male Goldman Sachs

Wall Street apre debole, male Goldman Sachs
© Shutterstock

Prese di beneficio prima del fine settimana. J.C. Penney e HP Enterprise crollano dopo i conti. Volano Foot Locker e Nordstrom.

CONDIVIDI

I principali indici statunitensi hanno aperto oggi in ribasso. Il Dow Jones perde al momento lo 0,2%, l'S&P 500 lo 0,4% e il Nasdaq Composite lo 0,5%.

Dopo il rally delle scorse sedute a Wall Street è scattata qualche presa di beneficio. L’attenzione degli investitori è già rivolta a martedì prossimo, quando Donald Trump terrà il suo attesissimo discorso al Congresso.

Goldman Sachs (US38141G1040) perde l’1,4%. Berenberg ha tagliato il suo rating sulla banca statunitense da “Hold” a “Sell”.

J.C. Penney (US7081601061) perde il 4,5%. La catena di grandi magazzini ha annunciato per lo scorso trimestre un utile adjusted superiore alle stime del consensus, ma i ricavi e le vendite hanno deluso le attese.

Foot Locker (US3448491049) guadagna il 7,1%. La maggiore catena al mondo di abbigliamento sportivo ha annunciato per lo scorso trimestre un utile adjusted di $1,37 per azione, 5 centesimi superiore alle stime del consensus. I ricavi sono stati conformi alle previsioni, mentre le vendite sono aumentate del 5%, contro il +4,6% atteso dagli analisti.

HP Enterprise (US42824C1099) perde il 7,7%. Il gruppo impegnato nell’informatica ha annunciato per lo scorso trimestre un utile adjusted leggermente superiore alle stime del consensus. I ricavi sono stati però inferiori alle stime e HP Enterprise ha tagliato le previsioni sul suo utile per l’intero esercizio. Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption

Nordstrom (US6556641008) guadagna il 4,7%. La catena di grandi magazzini ha annunciato per lo scorso trimestre un utile di $1,37 per azione, 22 cent al di sopra delle stime del consensus. I ricavi sono stati sostanzialmente conformi alle attese.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption