Skin ADV

Quotazione dollaro in decisa ascesa. La Fed alzerà i tassi a marzo?

Quotazione dollaro in decisa ascesa. La Fed alzerà i tassi a marzo?
© iStockPhoto

Dollar Index ai massimi da sette settimane. I futures sui Fed Funds segnalano che un intervento nella riunione di questo mese è probabile.

La quotazione del dollaro sale oggi significativamente. Il Dollar Index, l’indice che misura il valore del biglietto verde in relazione al paniere delle altre principali valute, guadagna attualmente lo 0,5% a 101,85 punti. Si tratta del più alto livello da sette settimane.

⭐ Ricevi 100.000 € di denaro virtuale con un account demo gratuito per praticare la tua strategia di trading ☎ Supporto vincente, trading in sicurezza e app AvatradeGo per il tuo smartphone. – Prova Demo >>

⭐ Ricevi 100.000 € di denaro virtuale con un account demo gratuito per praticare la tua strategia di trading ☎ Supporto vincente, trading in sicurezza e app AvatradeGo per il tuo smartphone. – Prova Demo >>

L’attesissimo discorso di Donald Trump al Congresso ha contenuto pochi dettagli ma i toni sono stati chiaramente pro-crescita. Il nuovo presidente ha detto che proporrà un piano di investimenti in infrastrutture da $1.000 miliardi e promesso un “taglio epocale delle tasse”.

Ma a spingere il dollaro sono soprattutto le indicazioni da “falco” arrivate ieri da alcuni membri della Federal Reserve. William Dudley, il presidente della Fed di New York e uno dei banchieri centrali più influenti, ha dichiarato che le condizioni per una stretta monetaria sono diventate “molto più persuasive”. John Williams, il presidente della Fed di San Francisco, ha da parte sua detto di non vedere “alcuna necessità di rinviare” il rialzo dei tassi.

I futures sui Fed Funds implicano ora quasi il 70% di probabilità di un intervento nella riunione di questo mese, contro poco più del 30% nella giornata di ieri.

Secondo Goldman Sachs le parole dei membri della Fed segnalerebbero che l’istituto guidato da Janet Yellen sta seriamente considerando un rialzo dei tassi a marzo. La banca d’affari ha alzato le sue stime su questa possibilità al 60%, ma tagliato contemporaneamente quelle per maggio al 10% e quelle per giugno al 25%.

Guardando alle singole valute, il dollaro sale attualmente sul forex rispetto allo yen dello 0,9% a 113,80. Il cambio euro-dollaro scende dello 0,5% a 1,0524. La sterlina perde lo 0,6% a 1,2308 dollari.

IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
Avatrade

Apri un conto demo gratuito con AvaTrade ✅ Ricevi 100.000 € di denaro virtuale per praticare la tua strategia di trading ⭐☎ Supporto vincente.

Approfitta dei nostri Expert Advisor e delle piattaforme di copy trading, oltre al trading sulle criptovalute 24/7. Con licenze di regolamentazione in 6 giurisdizioni, garantiamo un’esperienza di trading senza difficoltà.

AvaTrade è orgoglioso di essere partner globale del Manchester City, campioni della premier league 2018/19

DEMO GRATUITO